...

L’emergenza sanitaria nazionale ha determinato una concreta riduzione della maggior parte dei reati in tutta Italia ed anche nella nostra provincia. Le limitazioni agli spostamenti, il coprifuoco serale e i controlli intensificati delle Forze di polizia hanno scoraggiato i malintenzionati locali e quelli itineranti provenienti da altri territori.