...

Sarà la sede della Croce Rossa dei Sibillini. Servirà Alto Fermano e parte dell’ascolano. La struttura ospiterà, oltre a Cri e Protez. Civile, anche una squadra di Vigili del Fuoco nel periodo estivo. Castelli: “Un centro moderno e funzionale. Un valore aggiunto per l’entroterra montano”. L’intero stabile è stato realizzato grazie ai tanti donatori che hanno contribuito dopo il sisma del 2016.


...

Portata a termine con successo la 2° missione a sostegno dei soccorritori ucraini, organizzata dal Team marchigiano del Progetto Sisma e dalla Scuola Ita. Protez. Civ. Protagoniste molte realtà fermano-ascolane con donazioni e generosità. A distinguersi per la grande solidarietà, l’azienda Selettra di Comunanza e i giovani dell’AGM di Montefalcone. Lusek: “Sono gesti che fanno la differenza. La Selettra, a proprie spese, ha trasportato attrezzature fino i Ucraina. I ragazzi dell’AGM hanno contribuito all’acquisto di molti materiali”. Consegnate sonde per localizzare civili nelle macerie, termorilevatori, barelle speciali, torce e brandine.



...

Torna puntuale l'appuntamento in occasione della Fiera di San Giorgio Domenica 10 Aprile, l'evento simbolo della comunità sangiorgese, dopo due anni di pandemia. De Luna: “Fiera consolidata, recuperata in maniera tutt'altro che scontata”.


...

Dai piccoli Comuni ai privati, passando per il terzo settore, tanti hanno collaborato alla missione soccorso in Ucraina promossa da Scuola Italiana Prot. Civile e Progetto Sisma. Oltre 10.000€ di materiale donato e formazione sul campo. Consegnate ieri le attrezzature per i soccorritori. “Strumenti per estrarre persone dalle macerie e molto altro”. Lusek coordinatore dell’operazione: “Nostri donatori decisivi, a loro va il grazie più grande. E non si dica che fermano e piceno siano un territorio diviso, questa operazione dimostra il contrario”.



...

L’Amministrazione Comunale non si tira indietro. Pochini: “Convocheremo un consiglio su questo tema, provvedere all’immediato rientro del reparto ad Amandola. L’augurio è che anche le altre Amministrazioni comunali approvino questa manovra”. Fa da eco la Cna Fermo, che esprime solidarietà.