...

Una collezione di capi in cachemire capaci di unire ambiente, territorio, ecosostenibilità e cinema. Testimonial d’eccezione Massimiliano Ossini. La nuova creazione è stata lanciata dall’azienda d’abbigliamento Kiro. “Ogni capo rispetterà l’ambiente e rappresenterà stile di vita e cultura del territorio dei Sibillini”. Su ogni abito, ci sarà un cartellino con semi dei fiori tipici della zona montana. “Piantatelo in vaso o sul terreno per far crescere meravigliose piante”.


...

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e il Dipartimento per il Servizio Geologico dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) hanno realizzato un progetto, finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica, per l’individuazione di siti, all’interno del Parco, in cui siano evidenti i “segni” della fagliazione superficiale causata dagli eventi sismici del 2016. In tali siti sono stati allestiti dei pannelli informativi che descrivono, sinteticamente, quanto visibile sul terreno, inquadrandolo nella descrizione generale dei fenomeni sismici e della geologia locale.


...

Marinangeli: “Grande attesa. È tutto pronto”. Special guest Miss Italia Martina Sambucini. Tra chef stellati, piatti prelibati, prodotti tipici e tartufi dei Sibillini, ce n’è per tutti i gusti. Momento principe l’inaugurazione sabato alle 11,30 della Mostra dei Carolingi: “Dopo anni di lavori, studi e scoperte, apriremo al pubblico un’esposizione unica ed esclusiva”. Prosegue il connubio perfetto tra Amministrazione, Pro Loco, Associazioni e Tartufai .



...

15 giorni di eventi culinari, enogastronomici ed artistici. Marinangeli: “Siamo entrati nelle 5 migliori Città del tartufo”. Un programma ricco, il re sarà il bianco pregiato. Mandozzi: “Prodotto di grande qualità. Prezzi a partire dai 3000€ al kg”. Tra le novità spiccano la casa del tartufo, il tartufo al cinema e la cena a 4 mani. “Bottura ci ha mandato i suoi due migliori allievi”. Si inizia il 1° Novembre. Il clou nei weekend del 6-7 e 13-14. “Richiesta all’Unesco per riconoscere come bene immateriale la cava e la cerca del tartufo”.


...

Svoltasi domenica, l’escursione ha portato tanti appassionati alla scoperta dei boschi tra Montefalcone e Smerillo. Prenotazioni sold out dopo poche ore: “Mai un evento di Marca Fermana aveva avuto così tanti partecipanti”. Grifonelli: “I nostri territori sono unici, bellezze e tesori che ci invidiano. Porteremo avanti una politica mirata a valorizzare queste eccellenze”.





...

“Un’ottima proposta. Si metta in luce l’importanza dei piccoli Comuni”. Un’idea lanciata dal Sindaco di Monteleone Fabiani e già accolta da altri colleghi. Marinangeli: “E’ fondamentale comprendere che la Provincia senza i piccoli Comuni non ha senso. I nostri territori vanno difesi e custoditi, garantendo quei servizi essenziali. È questo il compito del Presidente”.



...

Il Parco continua a riservare sorprese dal punto di vista naturalistico: si tratta della martora, l’animale ripreso nella prima decade di settembre grazie a una video trappola posta da Francesca Vercillo e Sara Marini, all’interno del territorio del Parco, dove risultava ormai assente da decenni.




...

Il Festival, promosso da Regione, Amat e Fondazione Marche Cultura, si svolgerà il 16-17-18 settembre. La protagonista assoluta sarà la Sibilla, figura leggendaria, che verrà raccontata attraverso diversi spettacoli, esibizioni e musiche suggestive. Il pubblico compirà un viaggio suggestivo che dalla tradizione lo porterà a scoprire una Sibilla in chiave moderna. A fare da contorno alle giornate, ci saranno escursioni con il Cai, tour nel centro storico di Amandola, visite al museo e piatti tipici dedicati alla Regina dei Sibillini.


...

Dal rischio chiusura all’indebolimento della scuola, poi il lieto fine, per ora. Montefalcone conserva tutte le classi. “Intesa vincente e piena collaborazione con Smerillo”. Da una parte USR e Direttore Filisetti pronti a cancellare le scuole montane, dall’altra i Sindaci dell’Alto Fermano pronti a difendere il futuro degli alunni. Grifonelli: “Chiudere una classe vuol dire chiudere un intero plesso e con esso scompare il Paese. Nei Borghi, la scuola è un punto di aggregazione, senza di essa vengono meno tutte le altre realtà”. Inconcepibile manovra politico-istituzionale: “Una mossa senza senso. Da una parte il Governo investe per la rinascita dei borghi, dall’altra l’Ufficio scolastico regionale li indebolisce, cancellando le scuole. È assurdo”.


...

Situata ad Amandola, presso località Pian di contro. Presenti all’inaugurazione l’Onorevole Lucentini, il Consigliere regionale Marinangeli ed il Vice Prefetto Di Stefano. Special guest Guido Bertolaso: “Fare squadra, è questa la strada vincente”. Una sede moderna, con attrezzature e parco mezzi rinnovato, oltre a sala riunioni ed uffici per il personale. “Avremo un recapito a noi dedicato, così da coprire l’intera zona dei Sibillini e non solo”. I servizi di emergenza-urgenza per le zone interne si potenziano: “C’è ancora molto da fare. Chiediamo aiuto alla politica”.


...

Lo storico Festival di filosofia, organizzato da Wega, vedeva il ritorno di uno degli appuntamenti più apprezzati: la Camminata filosofica. Tanti i partecipanti, nonostante il maltempo. Itinerario immerso nella natura, tra il Lago di San Ruffino e nel fulcro della Campagna dei Sibillini. A fare da Cicerone c’era il Prof Sergio Labate dell’Unimc.


...

Cerimonia solenne guidata dal Vescovo Pennacchio. Circa 400 persone e 30 sacerdoti presenti. Questa è la prima vocazione dopo oltre 30 anni per il Comune montano. “Una giornata importante non solo per Montefalcone, ma per tutte le comunità religiose dei Sibillini”. Il Piazzale dell’Ex Convento dei Frati gremito in ogni angolo. 3 Province riunite per una giornata di festa. “Francesco è un dono per tutti”.



...

“Venerdì pomeriggio ad Arquata del Tronto, insieme al Commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini e al presidente del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Tommaso Navarra, abbiamo firmato un Protocollo di intesa con l’obiettivo di indirizzare la ricostruzione pubblica e privata nei territori compresi nei Parchi attuando la semplificazione prevista dall’ordinanza 114”. A parlare è Andrea Spaterna, presidente del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.


...

I Parchi dell’Appennino (Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Parco Nazionale delle Maiella, Parco Regionale Sirente Velino, Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano) organizzano un Concorso per la selezione dei migliori mieli prodotti nelle aree protette appenniniche.



...

Si conferma vincete l’intesa tra Amministrazione, Pro Loco ed Agm. “Un gruppo coeso che lavora per il bene del Paese”. Per tutto agosto, spazio alle serate nel giardino Tronelli tra cibo, musica, arte e voglia di ripartire. Grifonelli: “Un’estate nel rispetto delle norme anticovid, ma con il desiderio di regalare ai cittadini qualche ora di spensieratezza”. Tanto attesa l’inaugurazione della mostra dedicata all’amico Marco Stortoni e la serata del 21 Agosto per la riapertura del Torrione.



...

Domani, nella suggestiva cornice della Terrazza Panoramica, alle ore 19.30, il cantante-musicista fermano si esibirà con il suo fidato gruppo. “Amo Montefalcone da sempre. Non vedo l’ora di suonare”. Oltre un anno di stop. “Torniamo sul palco dopo tanto tempo. Sarà come la prima volta. Vogliamo regalare emozioni”. Atteso pubblico da tutto il Centro Italia.


...

Sabato 24 e domenica 25 Luglio, spazio a gelati artigianali ed a sua maestà il tartufo. Cene stellate con chef Camaioni al Palatuber e nei ristoranti della Città. Spettacoli, convegni green e laboratori per insegnare come fare il gelato in casa. Amandola entra nel circuito delle Città del Tartufo: “Facciamo parte delle 3 A: Alba, Acqualagna e Amandola”. In arrivo un hub interamente dedicato ai prodotti tipici dei Sibillini. Dal tartufo al tennis: “Saremo partner del torneo di Cortina. Metteremo in vetrina le nostre eccellenze”. Tanti i turisti in questi mesi: “La Casa del Parco, struttura perfetta per accoglierli. Potrà ospitare anche i lavoratori in smart working”.


...

Il programma di punta della domenica, in un vorticoso viaggio tra le bellezze marchigiane, ha fatto tappa anche nella Città ai piedi dei Sibillini. Tra scorci mozzafiato, monumenti storici e tante eccellenze del territorio, Amandola è stata protagonista di una delle rubriche televisive più seguite, entrando nelle case di moltissimi italiani.


...

“Il fermano dalle macerie del sisma a punto di riferimento per un’intera Regione”. Ecco il Cis lanciato da 13 Comuni fermani e 2 dell’ascolano-maceratese. “Un’insieme di progettazioni che mirano a sfruttare a pieno le migliori risorse della nostra terra: cultura e turismo”. Sinergia, collaborazione ed unione di intenti. “Per troppo tempo abbiamo lavorato separati. Daremo unità al nostro territorio”. Ricettività, percorsi e-bike, musei potenziati, riqualificazione dei centri storici e una scuola per la formazione professionale. “Tutti progetti finalizzati a rafforzare l’idea di un Territorio Comune”. "Creeremo occupazione e nuove professionalità".




...

Quest’anno l’atteso ripetersi della fioritura di Castelluccio ha imposto una riflessione sulla gestione di tale straordinario spettacolo, a fronte della ormai nota sentenza della Corte di Appello di Roma per gli usi civici che, nel marzo scorso, ha confermato quanto già stabilito dalla sentenza del Commissario agli usi civici di Lazio, Umbria e Toscana e cioè il divieto di realizzare parcheggi per autoveicoli, anche solo temporanei, sul Pian Grande di Castelluccio.


...

“Un’edizione stellare. Forse il miglior programma degli ultimi anni”. Si inizia il 3 e 4 luglio da Monteleone con Macchini e Mancuso, poi, dall’11 al 18 Luglio, si passa a Smerillo e Montefalcone per gli ospiti di spicco. Quella del premio oscar Cederna la serata più attesa. C’è il ritorno di Marcorè per la tripletta. Spazio a cinema, musica, comicità, poesia e laboratori. “Il respiro guiderà i nostri appuntamenti”. Ecco il Festival che fa il giro dei borghi fermani e tenta il salto di qualità definitivo.


...

All’ordine del giorno il rendiconto 2020, chiuso con un positivo di circa 300.000€. “Investiremo questi fondi nelle opere pubbliche con grande attenzione per le Frazioni. In arrivo un primo progetto pilota speciale”. Grande il lavoro di Assessori, Consiglieri delegati e Uffici comunali. Marinangeli: “Chiudere con un avanzo così ampio vuol dire molto. È stato un anno difficile, ma ne usciamo a testa alta”. Forte sinergia con Associazioni e Pro Loco, spazio ad un ricco calendario estivo.


...

Versione itinerante tra Comuni. New entry Monteleone, che apre il programma nel week-end del 3 e 4 luglio. Dall’11 al 18 luglio si va in scena a Smerillo e Montefalcone. “Vogliamo ampliare gli orizzonti. La forza del festival è fare rete con gli altri borghi, valorizzarli e rilanciarli. Sono i luoghi perfetti dove cultura e arte prendono vita”. Un’edizione innovativa, guidata dalla parola “respiro”. “Torniamo a respirare dopo un anno difficile”. Attesi appassionati da tutta Italia.