...

Tra eventi di spessore, manifestazioni e sagre, i Piccoli Comuni sono un punto di riferimento per il turismo fermano. E con Marchestorie artisti di grande livello protagonisti in tutta la Regione. La costa attira sempre vacanzieri, ma la zona montana e le aree interne hanno incrementato il loro appeal tra accoglienza, escursioni, paesaggi e prodotti tipici.


...

Tre gli operatori indagati, ai quali è stato vietato l’avvicinamento alle persone offese. Dopo le prime segnalazioni, le indagini sono iniziate nel 2021. Marino Screpanti, Sindaco di Montelparo e Giovanni Marziali, Presidente dell’ente, hanno dato ulteriori spiegazioni: “Condividiamo a pieno la decisione della direzione di far luce sull’accaduto. Siamo d’accordo con l’Assessore Saltamartini, è necessario controllare assiduamente le strutture”.


...

Amandola, Montefalcone, Smerillo, Montefortino, Montelparo, Monte Rinaldo e Santa Vittoria costituiranno una nuova ‘area interna’, che fa seguito alle 23 aree nazionali riconosciute dal Decreto del Ministro Carfagna. “Con questo nuovo asset, combatteremo spopolamento, carenze sanitarie e difenderemo meglio le nostre Scuole”. 12 anni fa l’Area Interna dei Sibillini era caduta nel dimenticatoio, poi il Ministro Carfagna l’ha resa ufficiale.


...

La kermesse di poesia, famosa in tutta Italia, aprirà l’edizione 2022 nel Borgo dell’Alto Fermano, per poi spostarsi a Macerata, Ancona, Recanati e Castelfidardo. “Un grande privilegio per Montelparo ospitare una manifestazione di questa caratura”. Sabato, dalle ore 18 e per tutta la serata, spazio ad agorà poetici, aperitivi e musica live. L’evento, oltre da ‘La punta della lingua’, è stato organizzato e curato anche dall’Associazione culturale Hands, fondata lo scorso anno a Montelparo e con molte iniziative all’attivo.


...

Figura storica e guida della comunità montelparese, Onofrio Fano ha rappresentato un punto di riferimento per tanti. Conosciuto da tutti, si è spento nella giornata di ieri all’età di 107 anni. I funerali si terranno domani. Screpanti: “E’ stato un maestro di vita per tutti noi. Aveva sempre una parola buone ed un sorriso per tutti. Sentiremo la sua mancanza”. Da maestro ha istruito e cresciuto intere generazioni. Era uno degli ultimi sopravvissuti della Seconda guerra mondiale. I funerali si terranno sabato alle ore 11.00, presso la Chisa San Michele Arcangelo.