...

Sarà gestita dalla Dott.ssa Cavallo. “In funzione dal lunedì al venerdì. Effettueremo tamponi e ci stiamo organizzando per i vaccini”. Fabiani: “Finisce un’odissea iniziata nel 2014. Finalmente abbiamo la nostra Farmacia. Un successo per tutti i cittadini”. Dopo iter infiniti, ritardi e rinvii burocratici, c’è il lieto fine. “Un grande grazie va ai dottori Sciarroni, Antognozzi Caraffa e Vitali, che, in questi anni, hanno mantenuto attivo il servizio farmaceutico”.


...

Intitolato “Nati per leggere”, è promosso dalla Regione Marche in Collaborazione con i Comuni di Santa Vittori, Monteleone e Montefalcone. “Insegneremo ai genitori come si legge per i più piccoli. Anche i neonati possono ascoltare e recepire una storia, basta leggere nel modo corretto”. Il corso è gratuito ed aperto a tutti i residenti dell’Alto Fermano.


...

Far tornare i borghi protagonisti. Recovery fund, Pnrr e CIS. Sfruttare al meglio le risorse per rilanciare i piccoli Paesi. “Serve una strategia chiara e vincente per la ripartenza di quei centri che sono il vero motore della Provincia”. Fabiani: “Chi meglio di un Sindaco dei piccoli borghi può indicare la strada più adatta? È giusto che ambiscano a questa carica”.


...

Da Monteleone, il Primo Cittadino fa un bilancio sull’estate fermano-marchigiana e sul futuro che attende i piccoli Paesi. Si parte dal concetto ampio di Regione, per poi arrivare a quello di Borgo. Tra turismo, rilancio post-sisma e scorie lasciate dal covid, la chiave di volta è la sinergia tra i Comuni. È questa la strada giusta?


...

3 serate di spettacoli, convegni e tradizioni. Tutto nato da un bando della Regione, che le Amministrazioni locali hanno colto al volo. Tema principe dell’evento la Città Ideale: “Non per forza una metropoli, ma siamo noi la Città ideale, i Borghi, dove si conciliano valori, bellezze e tesori”. Rotoni: “Il Fermano ha qualità gigantesche, manca solo la giusta consapevolezza. Questo evento può aiutarci ad aprire gli occhi”. Fabiani: “Con questi appuntamenti la nostra estate prosegue. È grazie alla sinergia tra Comuni che possiamo crescere come territorio”. Bascioni: “Uno spettacolo che sa unire le storie ed il futuro dei Comuni”.



...

La rassegna culturale, nata nel Borgo fermano, raccoglie consensi ed apprezzamenti. “Molto partecipata la prima serata. Adesso spazio al giornalista Giuliano e poi recupereremo l’appuntamento con la filosofa Arianna Fermani, posticipato per maltempo”. Testimonianze, eventi e racconti di periodi storici che hanno segnato la nostra società. “Felici ed orgogliosi di dar vita a questo festival per il 5° anno consecutivo. Monteleone si sposa perfettamente con questi eventi”.


...

Oltre 2000 presenze. Sold out ad ogni appuntamento. “Abbiamo sconfitto anche il maltempo”. Ospiti di fama nazionale, appassionati da tutta Italia e quel rapporto speciale tra relatori e pubblico. “E’ stata l’edizione migliore in assoluto”. Più che vincente la formula itinerante, con i borghi di Monteleone e Montefalcone protagonisti, oltre a “casa base” Smerillo. “Non nego che stiamo pensando ad un’edizione invernale”. Decisiva la squadra dello staff: “Sono loro l’anima del Festival”.



...

1° appuntamento questa sera con lo storico Tanucci, poi eventi tutti i venerdì di luglio alle ore 21.30. Storia, cultura, attualità e approfondimenti, una kermesse che riesce ad abbracciare molte discipline. Giunta alla sua 5 edizione, si svolgerà nel centro storico di Monteleone. Fabiani: “Il nostro borgo si sposa perfettamente con questi eventi. C’è fame di cultura e questo è fondamentale nella società di oggi. La qualità migliore di Monteleone è proprio questa, riuscire a conciliare serate culturali con un paesaggio unico”.


...

Presentato in Regione il Programma completo del Festival. Grande entusiasmo e pieno appoggio dell’Assessore Latini. Vallesi: “Ci aspettiamo un’edizione di successo. Ogni anno cerchiamo di migliorare”. Grifonelli: “E’ la manifestazione più importante del nostro territorio. Felice di farne parte”. Fabiani: “E’ il Festival dei borghi. I nostri Comuni sono il luogo perfetto per ospitare eventi come questo”.


...

Grande partecipazione alla passeggiata sui vulcanelli, oltre 50 appassionati presenti. “Già dopo il primo giorno di prenotazione, era tutto esaurito”. Sale l’attesa per i prossimi appuntamenti. Intese vincente tra i Sindaci dei 3 Comuni ospitanti. Fabiani: "Ringrazio la collaborazione dei miei colleghi. E' una manifestazione perfetta per dar voce ai nostri borghi". Ora qualche giorno di pausa e poi il Festival si sposta a Montefalcone e Smerillo.


...

La prima doppietta di serate a Monteleone di Fermo. Paradisi: “Ripartiamo dai borghi. È qui che la cultura trova nuovo slancio”. Sabato 3 e domenica 4 Luglio, toccherà a Mancuso e Macchini aprire il Festival. Grande attesa per l’escursione ai suggestivi vulcanelli di fando “Ci aspettiamo il pubblico delle grandi occasioni”. Prenotazioni online e rispetto delle norme anticovid per un Festival in sicurezza.


...

“Un’edizione stellare. Forse il miglior programma degli ultimi anni”. Si inizia il 3 e 4 luglio da Monteleone con Macchini e Mancuso, poi, dall’11 al 18 Luglio, si passa a Smerillo e Montefalcone per gli ospiti di spicco. Quella del premio oscar Cederna la serata più attesa. C’è il ritorno di Marcorè per la tripletta. Spazio a cinema, musica, comicità, poesia e laboratori. “Il respiro guiderà i nostri appuntamenti”. Ecco il Festival che fa il giro dei borghi fermani e tenta il salto di qualità definitivo.


...

Versione itinerante tra Comuni. New entry Monteleone, che apre il programma nel week-end del 3 e 4 luglio. Dall’11 al 18 luglio si va in scena a Smerillo e Montefalcone. “Vogliamo ampliare gli orizzonti. La forza del festival è fare rete con gli altri borghi, valorizzarli e rilanciarli. Sono i luoghi perfetti dove cultura e arte prendono vita”. Un’edizione innovativa, guidata dalla parola “respiro”. “Torniamo a respirare dopo un anno difficile”. Attesi appassionati da tutta Italia.


...

Una cartolina celebrativa per ricordare i 200 anni dalla morte. Prodotta dall’Amministrazione, sarà consegnata a tutti i cittadini. Fabiani: “Celebriamo l’uomo che unificò l’Europa e gettò le basi della civiltà moderna. Vogliamo ricordare anche Carlo Pascucci Righi, storico cittadino di Monteleone e profondo conoscitore delle gesta del generale francese”.


...

Connessione stabile e sempre più affidabile. Fabiani: “Un’opera fondamentale per le famiglie e per le aziende che hanno scelto Monteleone”. Smart working, comunicazione digitale e negoziazioni con l’estero, tutto questo grazie a fibra e banda. Open Fiber ha effettuato l’istallazione. Monteleone guarda al futuro con innovazione e tecnologia.




...

“Spaccati di vita in una società che ha affrontato la guerra ed è rinata”. Quanto è rimasto di quel periodo? Quanto ci siamo lasciati alle spalle? “Un libro che tocca nel dettaglio le scelte politiche del tempo e la quotidianità monteleonese”. “Conoscere la storia dei nostri Paesi ci permette di apprezzarli fino in fondo”.