...

“Un importante servizio per i cittadini montani e per i tanti turisti”. Il rinnovato tratto sarà attivo durante i mesi estivi, da giugno a settembre. Promosso dalle Amministrazioni di Amandola e Montefortino, con la collaborazione del Parco Nazionale dei Sibillini, sarà gestito dalla Trasfer. “Coperte tutte le fasce orarie, dalle 6.00 del mattino alle ore 20.00. Possibilità di coincidenze con le corse per Fermo o Porto San Giorgio”.


...

“Una storia d’amore che vola sulle note del violino”. Ecco l’ultimo lavoro del musicista fermano. “Orgoglioso che la mia musica venga apprezzata. In questi brani c’è tutto me stesso”. Vale ci crede e punta in alto. Firmato un contratto con la casa discografica Inri Classic, a settembre altro singolo e ad Ottobre il nuovo album. Spazio anche ai concerti estivi: “Dopo tanta attesa, è tempo di tornare a fare musica dal vivo”.



...

Ma il pienone non c’è stato. “Ci aspettavamo più gente”. L’Ambro, Lago di San Ruffino e i borghi fermani le mete più ricercate. Tra pic-nic ed escursioni, viaggiatori rispettosi delle norme. “Mascherina, occhiali da sole e tanta voglia di aria pulita”. Non sono mancati gli sportivi. Mountain bike e bici elettriche rubano la scena.



...

Uno sguardo alla Capitale, in attesa di poterla di nuovo visitare e attraversare! Ebbene, lungo «le strade della città papale», come recita una guida turistica, in Vicolo delle Bollette, nei pressi di piazza Colonna, ai numeri civici 6-7-8, si legge una scritta: Vaccheria Serafini, Caffé e latte. La Vaccheria era nota per lo smercio diretto del latte. Latte che si mungeva al momento e si offriva alla clientela. Non era un caso isolato. Nell'antico Vicolo delle Vacche, «un intraprendente vaccaro, - come scrive Antonio Venditti - alla fine del ‘500, fornì il primo esempio di vendita diretta dal produttore al consumatore, aprendo una bottega-stalla ove mungeva le mucche per vendere il latte agli acquirenti». Un esempio che aveva fatto scuola.


...

Ancora una volta in montagna alla scoperta di chi sceglie un'altra vita e un'altra economia. Come Giulia Alberti e suo marito Alessandro Vittori, una coppia giovane. Sono loro a tirare avanti la Fattoria La Rocca che prende il nome dalla località dove insiste: la Rocca di Montefortino. Sono fermani. Ma nel 2016, qualche tempo prima del terremoto, hanno acquistato casa e terra in quel borgo stupendo dei Sibillini, per crescere, spiegano, i figli Anna e Matteo «in un contesto piccolo e più sano possibile».


...

Le cover del violinista fermano spopolano sui social. I due successi di Sanremo, riarrangiati con il violino e suonati in riva al Lago di San Ruffino, hanno entusiasmato i due famosi cantautori. “Complimenti Valentino, sono meravigliose”. Tantissimi i click e le condivisioni. Grande soddisfazione e a breve l’uscita del suo nuovo CD: “Sono molto ispirato. Ci saranno molte sorprese”.


...

Premiato l’elaborato dei piccoli alunni per il concorso “Sulle vie della parità nelle Marche”. L’ambito era “il linguaggio di genere” e i bambini, coordinati dalle maestre Guerrieri, Capanna e Zazzaretta, si sono distinti come i migliori a livello regionale. Obbiettivo del concorso: promuovere la riscoperta di figure femminili che si sono distinte nella storia.



...

Famiglie, visitatori e turisti domenicali tra i Comuni montani fin dalle prime ore del mattino. Scampagnate, pic nic e sole. In tanti hanno approfittato dell’ultima “tana libera tutti”, prima del nuovo blocco degli spostamenti. Il Lago di San Ruffino, l’Ambro e Smerillo le zone più affollate. Molti i viaggiatori che hanno preferito la montagna alla zona costiera.