...

Dopo la prima giornata di controlli, ci sono concrete possibilità che le fiamme siano state appiccate da qualcuno. Vergari: "Un gesto sconsiderato. Era in fase di avvio il bando per la riconversione della struttura. L'incendio non cambierà i piani. Andremo avanti". Un'azione folle che poteva mettere a rischio la salute di molti. Paura e profondo dispiacere tra gli abitanti: "Scompare un pezzo di storia. Vedere la ex piscina in quello stato ci spezza il cuore".