...

Se con l'avanzare dell'età, sul corpo si fanno evidenti i segni del decadimento e nella mente quelli del deterioramento, in vecchiaia, si fa avanti la conquista del rispetto, quel rispetto che prima sembrava inarrivabile.


...

Si conclude stasera il ciclo di incontri organizzato da Guglielmina Rogante presso l'auditorium di Villa Nazareth dedicato al tema "La cura del Paesaggio" con scrittori e testimonianze tese a rinnovare il messaggio dell'Enciclica Laudato si' per mantenere vigili le coscienze sull'emergenza ambientale.


...

I rincari dovuto all'aumento della materia prima hanno costretto alcune attività a sospendere il servizio. Anche nella nostra provincia i prezzi sono arrivati quasi ai tre euro al chilo e anche la rabbia degli automobilisti è salita, perché chi ha scelto di comprare la macchina a metano non pensava certo accadesse questo.


...

Dissipati finalmente i dubbi su come verranno utilizzati i fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) per il comune di Montefortino ai fini della realizzazione di un albergo diffuso, un campeggio e un maxi parcheggio, progetto che per in suoi interventi viene denominato "Riqualificazione sistema integrato per lo sviluppo dell'entroterra", nello specifico si parla di - "Riqualifica del borgo di Rubbiano e sviluppo dell'offerta ricettiva". Il paese si è spopolato e il terremoto ha contribuito ad allontanare la popolazione dal comune, pertanto lo stesso ha tentato la strada del rilancio del territorio a livello turistico.


...

Spesso la paura di rimanere soli ci fa cadere nel baratro della dipendenza affettiva, soprattutto oggi, nell'epoca di facebook, di instagram, dove le amicizie si trasformano perdendo l'essenza dei legami per tradursi in un'immensa solitudine.


...

In seguito all'aumento dei contagi e del numero dei positivi tra i giovani e nelle scuole, in alcuni comuni dopo l'epifania, le lezioni sono state tenute in DAD, ma quali sono gli effetti a medio e a lungo termine di questa metodologia sugli studenti? Segnali d'allarme provengono dagli psicologi che sono molto preoccupati qualora si ritornasse in modo indiscriminato alla didattica a distanza.