...

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montegranaro, all’esito di specifico servizio di polizia giudiziaria, nel corso della perquisizione eseguita nell’abitazione di due nigeriani 25enni, già noti alle cronache giudiziarie, hanno rinvenuto circa 4 grammi di metanfetamina, alcuni flaconi di metadone illegalmente detenuti, un bilancino di precisione ed altro materiale utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti, tutto sottoposto a sequestro.




...

Ieri, all’esito di specifico servizio, gli uomini della Benemerita, con l’impiego di 6 pattuglie, hanno proceduto al controllo di luoghi di aggregazione, parchi, giardini pubblici e di 16 esercizi pubblici e commerciali.







...

Nella serata di ieri, nel corso di attività di controllo alla circolazione stradale, i militari della stazione Carabinieri di Sant’Elpidio a Mare, in località Cascinare, hanno intimato l’alt al conducente di un Lancia Delta. Costui, anziché accostare ed arrestare la marcia, con repentina manovra si è dato alla fuga tentando di far perdere le proprie tracce.





...

Il pomeriggio del 27 luglio una donna di Porto Sant’Elpidio nel corso dell’aggressione subita dal figlio con un coltello ed un piede di porco, riesce a chiamare i Carabinieri. I militari della stazione di Porto Sant’Elpidio, coordinati dal luogotenente Badini, intervengono immediatamente sul posto ponendo in sicurezza la donna dal pericolo di conseguenze ben più gravi.


...

I Carabinieri della stazione di Porto San Giorgio, coordinati dal maresciallo maggiore Antonio D’Amato, all’esito di specifica attività investigativa hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo, in stato di libertà, una donna 53enne residente a Porto San Giorgio, ritenuta responsabile di simulazione di reato.


...

I carabinieri della stazione di Montegranaro, in questo periodo coordinati dal maresciallo Espedito Avitabile, all’esito di specifiche indagini condotte anche con l’analisi di documentazione bancaria e di tabulati telefonici, hanno deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria, un 47enne napoletano, già conosciuto alle cronache giudiziarie, ritenuto responsabile del reato di truffa.


...

I militari in borghese del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fermo, coordinati dal luogotenente Pignotti, si erano appostati nei pressi di un noto bar di Porto Sant’Elpidio dove, da alcuni giorni, erano stati segnalati strani movimenti di giovani, e velocissimi passaggi di mano, ai quali partecipava sempre una stessa persona, un giovane nordafricano, che si incontrava con diversi soggetti, consegnando loro qualcosa e ricevendo in cambio qualcos’altro.





...

I Carabinieri della stazione di Fermo, coordinati dal luogotenente Giannessi, all’esito di specifiche indagini condotte anche con l’ausilio di tabulati telefonici e riscontri condotti su documentazione bancaria, hanno deferito all’autorità giudiziaria un pluripregiudicato napoletano, già conosciuto alle cronache giudiziarie, residente in provincia di Chieti, ritenuto responsabile del reato di truffa.


...

Da alcuni giorni, i Carabinieri di Fermo avevano notato uno strano andirivieni di giovani in alcune stradine poste nel centro storico della città. Ed è proprio in concomitanza dell’incontro di calcio della nazionale che i militati hanno posto in essere uno specifico servizio antidroga, condotto dagli uomini della stazione di Fermo, agli ordini del luogotenente Giannessi, e dagli uomini del Norm, coordinati dal s. ten. Luciani.



...

I Carabinieri della stazione di Fermo, coordinati dal luogotenente Andrea Giannessi, all’esito di specifica attività investigativa, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Fermo, due soggetti, provenienti dalla città di Napoli, già noti alle cronache giudiziarie, ritenuti responsabili del reato di circonvenzione di persone incapaci, in concorso tra loro.



...

Nel primo pomeriggio di domenica 13 giugno è cominciato, da parte dei militari della stazione carabinieri di Fermo, il pedinamento di un marocchino 33enne che nelle settimane scorse era stato già stato “pizzicato” diverse volte alla guida di veicoli risultati oggetto di furto, e denunciato per ricettazione.




...

Alle ore 23 del 5 giugno, i militari della stazione Carabinieri di Porto Sant’Elpidio, coordinati dal luogotenente Badini, e gli uomini della locale sezione radiomobile, agli ordini del maresciallo maggiore De Angelis, all’esito di specifica attività investigativa, hanno rintracciato a tratto in arresto a Porto Sant’Elpidio, all’interno di un immobile in stato di abbandono, un cittadino albanese, senza fissa dimora, già censurato per reati specifici, ritenuto responsabile di un furto commesso, poco prima, all’interno di un abitazione di quel centro.


...

In linea con le misure di contenimento della pandemia, anche per quest’anno presso il Comando Provinciale Carabinieri di Fermo non si è svolta la cerimonia militare, ma la ricorrenza è stata simbolicamente celebrata, all’interno della caserma, con la deposizione di una corona alla lapide dell’App. MOVM Alfredo Beni, dal Prefetto della Provincia di Fermo, dott.ssa Vincenza FILIPPI, ricevuta con gli onori militari da un picchetto in armi, e dal Comandante Provinciale, Col. Antonio MARINUCCI e con la benedizione impartita dall’Arcivescovo di Fermo, Mons. Rocco PENNACCHIO.


...

Domani mattina, alle ore 09.30, il Prefetto della provincia di Fermo, Vincenza Filippi, e il Comandante Provinciale Carabinieri di Fermo, Col. Antonio Marinucci, in occasione del 207° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, deporranno una corona davanti la lapide dell’Appuntato Medaglia d’Oro al Valore Militare Alfredo Beni, posta all’ingresso del Comando Provinciale Carabinieri di Fermo, alla cui persona è intitolata la caserma.




...

Negli ultimi giorni i Carabinieri della Compagnia di Fermo sono stati chiamati ad intervenire, in più di un’occasione, per fronteggiare condotte violente ed intemperanti di alcuni cittadini: in un caso causate probabilmente dall’uso di sostanze stupefacenti; nell’altro, riconducibili a litigi per futili motivi.