...

Capita talvolta che le cose ti vengano incontro in maniera inaspettata. È nevicato, domenica notte. E lunedì mattina, al sole che scioglieva ciò che restava della coltre bianca, una ragnatela brillava perfetta tra i rami della siepe bassa del mio giardino. La guardo e dico: «Nessuno riuscirebbe meglio in quest'opera». Rientrato in casa, ho girato involontariamente la clessidra che si trova in un lato della mia scrivania, discosta. Non lo facevo da tempo.