...

Il docente di Automatica presso la facoltà di Ingegneria dell'Università Politecnica delle Marche si propone per la coalizione "Le Marche ideali". Ha proposto un manifesto in cui vengono elencate le priorità da cui partire per aggregare le forze riformiste di sinistra.







...

La nuova guida turistica consegnata ai visitatori nello stand della Regione Marche, mezz’ora di presentazione aperta al pubblico del nascente progetto dell’Ecomuseo ed il micro cinema che andrà a caratterizzare la Sala della civiltà marinara a Palazzo Trevisani. Il Comune di Porto San Giorgio è stato protagonista alla Borsa internazionale del Turismo, chiusasi oggi a Milano







...

Alla luce delle recenti iniziative intraprese da alcuni rappresentanti dei lavoratori dei Vigili del Fuoco apparse sugli organi di stampa il CONAPO ribadisce la sua netta contrarietà all' apertura di sedi a Servigliano e Comunanza ritenute prive di fondamento e potenzialmente lesive delle capacità di soccorso tecnico urgente nel territorio montano della ValTenna e dei Monti Sibillini


...

Avverse condizione metereologiche da oggi pomeriggio fino a domani mattina imperverseranno nelle nostre zone


...

Perde il controllo del proprio Mezzo e finisce contro un albero. Gli studenti cinesi del Conservatorio Pergolesi non destano alcuna preoccupazione. Borrelli Ceriscioli e tanta gente al funerale di Umberto Cardinali




...

Le lucciole e gli strani simbolismi della santeria, rimpatri di clandestini e rischio di morte per avvelenamento da monossido di carbonio a Lapedona


...

E’ deceduto questa mattina un volontario della Protezione Civile, appartenente all’Associazione nazionale Vigili del Fuoco Volontari. Originario di Monte San Giusto, Umberto Cardinali, 49 anni, aveva da poco terminato il servizio di vigilanza su un incendio boschivo a Massignano di Fermo ed è stato colpito da un infarto.






...

Dopo i problemi di transitabilità incontrati sulle strade di Smerillo, sono arrivate segnalazioni di alberi abbattuti e di qualche tegola staccata dal tetto anche lungo le strade di Massa Fermana e Montappone








...

Il SAPPE esprime tutta la propria solidarietà agli agenti di polizia penitenziaria aggrediti nel carcere di Montacuto. Dopo la giornata di “passione” vissuta martedì nel carcere Montacuto di Ancona– con un detenuto che si è lesionato il corpo con una lametta ed ha poi aggredito e ferito due poliziotti penitenziari – Donato Capece, segretario generale del SAPPE, ha parole di solidarietà per gli Agenti feriti e giudica l’accaduto “una cosa grave, che poteva creare ulteriori seri problemi alla sicurezza e all’incolumità dei poliziotti e degli altri detenuti