...

Versione itinerante tra Comuni. New entry Monteleone, che apre il programma nel week-end del 3 e 4 luglio. Dall’11 al 18 luglio si va in scena a Smerillo e Montefalcone. “Vogliamo ampliare gli orizzonti. La forza del festival è fare rete con gli altri borghi, valorizzarli e rilanciarli. Sono i luoghi perfetti dove cultura e arte prendono vita”. Un’edizione innovativa, guidata dalla parola “respiro”. “Torniamo a respirare dopo un anno difficile”. Attesi appassionati da tutta Italia.


...

Un traguardo storico. Un successo coltivato giorno dopo giorno. Gabriella e Trisha, mamma e figlia, le colonne della pizzeria-ristorante. “Felici e orgogliose di essere arrivate fin qui. Ringraziamo i nostri clienti fidati e le tante persone che scelgono le Fate”. “Smerillo il luogo perfetto. Questi borghi vanno valorizzati al meglio, hanno potenzialità infinite”. Un’attività tutta al femminile, un esempio per tante donne.


...

Ufficio postale rinnovato con bancomat, illuminazione a led, stazione di servizio e un bilancio comunale di oltre 4 milioni. Vallesi: “Abbiamo molti progetti in cantiere e tanti contributi da investire. Sarà un’estate all’insegna delle opere pubbliche. Dopo la pandemia, il rilancio dell’Italia passa anche dai piccoli borghi”. Avviati i lavori al Museo e nuova segnaletica per i turisti.


...

Famiglie, visitatori e turisti domenicali tra i Comuni montani fin dalle prime ore del mattino. Scampagnate, pic nic e sole. In tanti hanno approfittato dell’ultima “tana libera tutti”, prima del nuovo blocco degli spostamenti. Il Lago di San Ruffino, l’Ambro e Smerillo le zone più affollate. Molti i viaggiatori che hanno preferito la montagna alla zona costiera.





...

È Porto San Giorgio la città con il più alto costo al metro quadrato di una casa. Tante le variabili che hanno fatto crollare i prezzi degli immobili nell’entroterra fermano. Post sisma, spopolamento, assenza di servizi essenziali ed isolamento, questi i fattori primari della svalutazione. “Luoghi belli da visitare, ma questo non basta per viverci”.






...

Marito, padre, nonno, falegname ed artista, questo era Antonio del Gobbo. Si è spento questa notte all’età di 96 anni. L’intera comunità smerillese si unisce al dolore dei familiari. “Una persona esemplare. Per sempre nel cuore di tutti noi”.