...

Sisma e scuola, altro giro altra corsa. Prima soppresse e poi riassegnate. Dopo gli appelli di Anci Marche e Amministrazioni locali, le classi del cratere sismico dovrebbero rimanere al loro posto. Si attende la definitiva fumata bianca, ma il rischio sembra scongiurato. “La scuola, elemento fondamentale per le aree colpite dal sisma. Solo mantenendo questi servizi, possiamo bloccare lo spopolamento”.