...

“Coesione, intesa e collaborazione tra piccoli e Grandi Comuni”. Il Primo Cittadino di Servigliano esprime il suo parere sulle prossime elezioni provinciali. “Viabilità e potenziamento del sistema scolastico, sono questi i temi sui quali la Provincia dovrà intervenire maggiormente”. E un Sindaco di un piccolo borgo come Presidente?


...

Far tornare i borghi protagonisti. Recovery fund, Pnrr e CIS. Sfruttare al meglio le risorse per rilanciare i piccoli Paesi. “Serve una strategia chiara e vincente per la ripartenza di quei centri che sono il vero motore della Provincia”. Fabiani: “Chi meglio di un Sindaco dei piccoli borghi può indicare la strada più adatta? È giusto che ambiscano a questa carica”.


...

Dal rischio chiusura all’indebolimento della scuola, poi il lieto fine, per ora. Montefalcone conserva tutte le classi. “Intesa vincente e piena collaborazione con Smerillo”. Da una parte USR e Direttore Filisetti pronti a cancellare le scuole montane, dall’altra i Sindaci dell’Alto Fermano pronti a difendere il futuro degli alunni. Grifonelli: “Chiudere una classe vuol dire chiudere un intero plesso e con esso scompare il Paese. Nei Borghi, la scuola è un punto di aggregazione, senza di essa vengono meno tutte le altre realtà”. Inconcepibile manovra politico-istituzionale: “Una mossa senza senso. Da una parte il Governo investe per la rinascita dei borghi, dall’altra l’Ufficio scolastico regionale li indebolisce, cancellando le scuole. È assurdo”.


...

Da Monteleone, il Primo Cittadino fa un bilancio sull’estate fermano-marchigiana e sul futuro che attende i piccoli Paesi. Si parte dal concetto ampio di Regione, per poi arrivare a quello di Borgo. Tra turismo, rilancio post-sisma e scorie lasciate dal covid, la chiave di volta è la sinergia tra i Comuni. È questa la strada giusta?


...

3 serate di spettacoli, convegni e tradizioni. Tutto nato da un bando della Regione, che le Amministrazioni locali hanno colto al volo. Tema principe dell’evento la Città Ideale: “Non per forza una metropoli, ma siamo noi la Città ideale, i Borghi, dove si conciliano valori, bellezze e tesori”. Rotoni: “Il Fermano ha qualità gigantesche, manca solo la giusta consapevolezza. Questo evento può aiutarci ad aprire gli occhi”. Fabiani: “Con questi appuntamenti la nostra estate prosegue. È grazie alla sinergia tra Comuni che possiamo crescere come territorio”. Bascioni: “Uno spettacolo che sa unire le storie ed il futuro dei Comuni”.



...

“Sono stati fondamentali per contenere la pandemia”. “Un punto di riferimento per tutti i cittadini della zona montana”. “Con i vaccini hanno dato sicurezza e speranza a centinaia di pazienti”. Vallesi, Grifonelli, Screpanti e Vergari elogiano l’operato della Dottoressa Noemi Raffaelli e del Dottor Giuseppe Gallo, da più di un anno in prima linea per combattere l’emergenza sanitaria. “Sono loro la risorsa primaria quando si parla di sanità locale. Medici di famiglia imprescindibili per il nostro territorio”.



...

Oltre 2000 presenze. Sold out ad ogni appuntamento. “Abbiamo sconfitto anche il maltempo”. Ospiti di fama nazionale, appassionati da tutta Italia e quel rapporto speciale tra relatori e pubblico. “E’ stata l’edizione migliore in assoluto”. Più che vincente la formula itinerante, con i borghi di Monteleone e Montefalcone protagonisti, oltre a “casa base” Smerillo. “Non nego che stiamo pensando ad un’edizione invernale”. Decisiva la squadra dello staff: “Sono loro l’anima del Festival”.


...

La kermesse “Sentieri artistici marchigiani” accende i riflettori sugli spazi verdi della città. “Dal giardino di Nassiriya passeremo al Luccisano, per poi chiudere nel giardino della rimembranza”. Spettacoli, esibizioni teatrali e tradizioni, 3 date che ampliano il ricco calendario estivo serviglianese. Sempre più vincente l’intesa tra Pro Loco e Amministrazione Comunale.


...

1° appuntamento questa sera con lo storico Tanucci, poi eventi tutti i venerdì di luglio alle ore 21.30. Storia, cultura, attualità e approfondimenti, una kermesse che riesce ad abbracciare molte discipline. Giunta alla sua 5 edizione, si svolgerà nel centro storico di Monteleone. Fabiani: “Il nostro borgo si sposa perfettamente con questi eventi. C’è fame di cultura e questo è fondamentale nella società di oggi. La qualità migliore di Monteleone è proprio questa, riuscire a conciliare serate culturali con un paesaggio unico”.


...

Presentato in Regione il Programma completo del Festival. Grande entusiasmo e pieno appoggio dell’Assessore Latini. Vallesi: “Ci aspettiamo un’edizione di successo. Ogni anno cerchiamo di migliorare”. Grifonelli: “E’ la manifestazione più importante del nostro territorio. Felice di farne parte”. Fabiani: “E’ il Festival dei borghi. I nostri Comuni sono il luogo perfetto per ospitare eventi come questo”.


...

Un progetto lanciato dal Comune di Amandola in collaborazione con le Associazioni Villaggi Marche e B&B del Fermano. Totale sinergia tra il Sindaco Marinangeli e gli operatori del settore. “Investiremo fondi per offrire una vacanza che abbracci l’intero territorio. Il turista vivrà un’esperienza unica”. 3 i pacchetti che dal mare apriranno le porte della montagna, poi e-bike, visite ai musei ed escursioni prima di tornare sotto l’ombrellone. Si attende anche il sostegno della Regione. “Mare e Monti Sibillini possono convivere eccome, bastano impegno ed imprenditori illuminati”.


...

La prima doppietta di serate a Monteleone di Fermo. Paradisi: “Ripartiamo dai borghi. È qui che la cultura trova nuovo slancio”. Sabato 3 e domenica 4 Luglio, toccherà a Mancuso e Macchini aprire il Festival. Grande attesa per l’escursione ai suggestivi vulcanelli di fando “Ci aspettiamo il pubblico delle grandi occasioni”. Prenotazioni online e rispetto delle norme anticovid per un Festival in sicurezza.


...

Ufficio postale rinnovato con bancomat, illuminazione a led, stazione di servizio e un bilancio comunale di oltre 4 milioni. Vallesi: “Abbiamo molti progetti in cantiere e tanti contributi da investire. Sarà un’estate all’insegna delle opere pubbliche. Dopo la pandemia, il rilancio dell’Italia passa anche dai piccoli borghi”. Avviati i lavori al Museo e nuova segnaletica per i turisti.


...

Anni 40, famiglie, mezzadri e nobili padroni per una storia che rinnova quel legame naturale tra gli individui. Il racconto inedito di Donatella è stato selezionato a livello nazionale. “Ambientato a Villa Brancadoro, descrive la Servigliano di un tempo tra credenze, tradizioni e rapporti familiari. I valori di condivisione e unione saranno un elemento importante”. Scrittrice per diletto, ma già con diverse pubblicazioni all’attivo e finalista lo scorso anno, Donatella cerca un bel piazzamento anche nell’edizione 2021.