...

Si svolgerà domenica 2 Ottobre e metterà in vetrina i tanti tesori del Comune fermano. Questa sarà la 3° edizione per uno degli eventi che aprono la stagiona autunnale amandolese. Tra enigmi, indovinelli, storie e bellezze artistiche, i partecipanti procederanno lungo un percorso che mostrerà loro le tante bellezze della Città. L’iniziativa, aperta a grandi e bambini, è organizzata dall’Amministrazione Comunale e Promossa dal Touring Club Italiano che, nel 2019, ha assegnato la bandiera arancione ad Amandola.


...

Un’iniziativa in cui gli scatti fotografici si sposano con il gusto unico di oli monovarietali e birre artigianali. Il corso si svolgerà sabato 8 e domenica 9 ottobre ad Amandola. Organizzato dal fotografo Giorgio Tassi e dall’Associazione FLAVOR culturadigusto, in collaborazione con il CAI sezioni di Amandola e Macerata, è giunto alla 3° edizione e offrirà un approfondimento sul mondo della fotografia e dell’analisi sensoriale, il tutto arricchito da escursioni fotografiche sui Monti Sibillini, sotto la guida del maestro Giorgio Tassi e da degustazioni guidate a cura di Barbara Alfei, profonda conoscitrice di oli ed esperta assaggiatrice di molteplici prodotti.


...

Intesa vincente tra due Circoli che sono punto di riferimento per lo sport della zona montana. Stretta collaborazione tra Amandola e Comunanza per regalare a grandi e bambini un corso di tennis di assoluto valore. Sacconi Presidente Tennis Club Comunanza: “Noi mettiamo i campi, Amandola fornisce i maestri. Si inizia il 3 ottobre e proseguiremo fino a maggio. Un corso curato nei minimi dettagli. Sarà una crescita per il tennis locale”. Ripani Presidente Tennis Club Il Principe: “Parola chiave ‘collaborazione’. Aiutarsi a vicenda per le nostre piccole realtà è fondamentale. I bambini sono il futuro, era doveroso creare un corso ad hoc per loro”.


...

16-17-18 settembre, tre giorni ricchi di eventi. Protagonisti Centro storico e sentieri ai piedi dei Sibillini. Durante l’intero weekend, attivo il Museo del Paesaggio e il gioiello della Città, ‘Il centro del restauro a porte aperte’, dove gli appassionati potranno ammirare le opere recuperate dal sisma. Momento clou affidato allo spettacolo itinerante ‘Il filo di Amandola’, che dal centro storico animerà le vie fino a Piazza alta. Marinangeli: “Sarà un fine settimana all’insegna di arte, musica, tradizioni e natura. MarcheStorie è la degna conclusione di un’estate ricca di successi”.


...

Il tennista classe ’97 dell’Atm Macerata trionfa, sconfiggendo in finale Lorenzo Panella del TC Mugello con il punteggio di 7-6 6-4. Gremito il Tennis Club Il Principe, sold out sulle gradinate. Impeccabile l’organizzazione dell’evento, affidata a Walter Pucci Direttore del torneo, affiancato dal Presidente del circolo Ripani Stefano. Birrozzi: “Felice del risultato e soddisfatto per l’intero torneo. Dedico questa vittoria al grande amico Sergio Salvatori, venuto a mancare pochi giorni fa. Lo porterò sempre nel cuore”. Ripani: “E’ stata una settimana di vero sport. Vedere tennisti partecipare da tutta Italia è un grande orgoglio per il nostro Circolo”.


...

Tra eventi di spessore, manifestazioni e sagre, i Piccoli Comuni sono un punto di riferimento per il turismo fermano. E con Marchestorie artisti di grande livello protagonisti in tutta la Regione. La costa attira sempre vacanzieri, ma la zona montana e le aree interne hanno incrementato il loro appeal tra accoglienza, escursioni, paesaggi e prodotti tipici.


...

Domenica 28 agosto, ore 18.30, ritrovo a San Ruffino, poi partenza verso Parco dei Cervi. Intesa vincente tra i Sindaci Marinangeli e Pompei per l’ultimo appuntamento del Filofest 2022. Presidente Wega Domenico Baratto: “Sarà un evento speciale, che da 12 anni accompagna la nostra rassegna filosofica. Attraverso una camminata ricca di spunti filosofici, tratteremo temi profondi. In chiusura lo spettacolo della pianista Olivia Belli”. Pompei: “San Ruffino luogo ideale per queste iniziative. Il Lago è il collante tra i Paesi montani”. Marinangeli: “Il futuro delle nostre terre passa dal rilancio di questi luoghi. Il Lago di San Ruffino sarà l’hub turistico per i Comuni della zona”.


...

Grande successo per la Festa del Beato Antonio. Nella serata di ieri, la cantante emiliana, per oltre 2 ore, ha emozionato il pubblico con la sua voce unica e inconfondibile. Apprezzato lo spettacolo pirotecnico che ha chiuso la manifestazione. Grande partecipazione anche alla Sagra della Fregnaccia, presso Piazzale Ferranti. Ricco e molto partecipato il corte storico delle “Canestrelle”, che durante la mattinata ha colorato le vie del Centro Storico prima della Messa Solenne per il Beato.





...

Allestita una mostra interamente dedicata al Patrono, fiaccolata fino al santuario, poi la tanto attesa rievocazione storica “Le Canestrelle”. A fare da cornice tanti eventi con musica dal vivo ed intrattenimento per grandi e bambini. Domenica tocca alla special guest Iva Zanicchi. Marinangeli: “Questa Festa corona l’estate amandolese. Una manifestazione fortemente sentita da ogni cittadino”. La gastronomia protagonista con il piatto tipico della Città, “le fregnacce”.






...

Un mix riuscitissimo tra tartufo nero estivo dei Sibillini e gelato artigianale migliore della zona montana. Il week-end del 23 e 24 luglio sarà il teatro di due tra gli eventi enogastronomici-culinari più attesi dell’estate. La Città di Amandola si arricchirà di mercatini, espositori, chef stellati, degustazioni di prodotti tipici, intrattenimento, cene evento e molto altro. Di grande spessore i due convegni dedicati al Miele dei Sibillini ed al gelato artigianale amandolese. Cresce l’attesa per la gara ‘Chi mangia più gelato?’. Il tutto sempre con il tartufo nero estivo ed il gelato in pole position.


...

Giovani Architetti da tutta Italia affronteranno questa tematica che riguarda l’intera area del cratere. La summer School si svolgerà ad Amandola, uno dei Comuni più colpiti dal sisma del 2016 e che meglio è ripartito. Il workshop, incentrato su progettazione e prototipazione, vedrà i partecipanti all’opera per dare nuova vita alle tante “casette” che, dopo la ricostruzione, potrebbero rimanere inutilizzate in tutto il Centro Italia.


...

In occasione del Festival del Tartufo nero estivo Diamanti a Tavola, della Festa del Gelato, che si terranno il 23 e 24 Luglio ad Amandola, e della 59° Sagra dei Maccheroncini IGP di Campofilone dal 5 all'8 Agosto, le due amministrazioni si riuniscono in una serata all'insegna dell'enogastronomia nostrana che non lascia dubbi sulle eccellenze del territorio.


...

Amandola, Montefalcone, Smerillo, Montefortino, Montelparo, Monte Rinaldo e Santa Vittoria costituiranno una nuova ‘area interna’, che fa seguito alle 23 aree nazionali riconosciute dal Decreto del Ministro Carfagna. “Con questo nuovo asset, combatteremo spopolamento, carenze sanitarie e difenderemo meglio le nostre Scuole”. 12 anni fa l’Area Interna dei Sibillini era caduta nel dimenticatoio, poi il Ministro Carfagna l’ha resa ufficiale.


...

Un progetto finalizzato alla rigenerazione sociale, culturale e turistica del territorio dei Sibillini. “Obbiettivo rivitalizzare il patrimonio culturale e potenziare il sistema tra attività commerciali, residenti e turisti”. Si andrà ad intervenire in cari settori dall’economia al turismo, dall’enogastronomia all’accoglienza. Marinangeli: “Soddisfatto della totale sinergia con Rotella e Montedinove. Abbiamo fatto un lavoro eccellente”.


...

Dopo 35 anni, una nuova vocazione nel territorio dei Sibillini. Duomo di Fermo gremito. Fedeli, amici e conoscenti in festa. Francesco, originario di Montefalcone, dopo la nomina a Diacono dello scorso settembre, ha iniziato il suo Sacerdozio. Ad ordinarlo l’Arcivescovo Rocco Pennacchio. Oggi, a Montefalcone, la prima messa di Francesco. Grande festa anche nel vicino comune di Smerillo. Mamma Antonietta e Papà Camillo: “Abbiamo sempre creduto in lui. Siamo felici perché lui è felice”. Francesco: “Il Sacerdozio non è un premio, ma uno strumento che il Signore mi ha affidato per aiutare gli altri”.


...

L’apertura a Monte Urano il 24 Giugno, poi Amandola, Servigliano, Falerone ed il gran finale in riva al Lago di San Ruffino. Galimberti, Carofiglio, Mancuso, Labate e Nardone, questi gli ospiti. Dopo lo stop causa covid, il Filofest torna con un’edizione itinerante. Baratto: “Fare rete tra sinergia e collaborazione, questo il segreto. La cultura può veramente rilanciare questo territorio”. Oltre alla filosofia, spazio all’enogastronomia con ‘Un calice di filosofia’ tra vini, prodotti, tipici e cultura.


...

Tassi: “Va fatto un cambiamento culturale per evitare certi comportamenti in montagna”. Marinangeli: “Recuperare il senso civico per vivere la montagna in sicurezza”. Simoni: “Attrezzatura idonea. In montagna non esiste il rischio zero”. In sala consiliare un incontro con strutture ricettive, Cai e Soccorso alpino per escursioni più sicure. Presentati 5 nuovi percorsi dedicati a turisti meno esperti che amano la montagna, ma non voglio rischiare.


...

L’intervento di restyling è stato realizzato grazie al sostegno della Fondazione Carisap. Le nuove tribune sono state istallate per l’inizio della stagione su terra. Presidente Ripani: “Gli appassionati potranno seguire eventi sportivi e match in sicurezza e con una visione ottima”. Dopo la stagione indoor, grandi presenze sui campi in terra rossa.



...

Decisivo anche il contributo del Soccorso Alpino. Tassi: “Al primo posto sicurezza, consapevolezza e la capacità di capire che il territorio montano ha la stessa bellezza dappertutto”. Lucchetti: “Nel post-pandemia, la montagna è diventata una moda. Sempre più spesso è frequentata da persone inesperte. le escursioni non sono mai a rischio zero”. Lupi: “5 nuovi percorsi per chi vuole conoscere il territorio senza rischiare, ma facendo turismo di prossimità”. Mercoledì la presentazione dei percorsi ed un focus, con operatori turistici e dell’accoglienza, sul concetto di “montagna sicura”.


...

Unione, intesa e collaborazione da tutti i Comuni partecipanti. “Una manifestazione di successo che promuove il territorio”. Marinangeli: “Con il Pnrr, pista ciclabile per valorizzare il Lago”. Monte San Martino vince la regata storica, il Sindaco Pompei orgoglioso del premio. Nelle altre categorie grande bagarre tra i giovani velisti. Castori: “50 vele in acqua, tanti equipaggi e centinaia di presenze. Dopo il covid, tornati su standard alti. Evento che unisce sport, turismo, artigianato, prodotti tipici e territorio”.


...

Sabato 14, la practice race e domenica 15 maggio, gare e premiazioni. 5 i comuni a darsi battaglia fino all’ultima virata: Amandola, Smerillo, Montefalcone, Santa Vittoria e Monte San Martino. Dopo lo stop causa covid, tornano le tanto amate Vele di San Ruffino. “Confidiamo nel bel tempo”. Nella suggestiva area verde del Lago dorato, con i Monti Sibillini a far da cornice, spazio a pic-nic, pranzi al sacco, stand ed escursioni. Tante le vele in gara, suddivise in diverse categorie. “Per tutti possibilità di visite guidate e camminate nei boschi”.


...

Firmato il protocollo di intesa tra Regione e Comuni per presentare la candidatura dei "Teatri Storici delle Marche" nel patrimonio mondiale Unesco. Già superata la tentaive list. "Ci sono buone speranze di entrare a pieno titolo". 62 i teatri inseriti nel documento e 60 i Comuni firmatari. Acquaroli: "Le Marche sono la terra dei tesori. Gioielli di queata portata vanno riconosciuti a livello internazionale".



...

Nella Città fermana si torna a celebrare in Piazza la Festa della Liberazione. Amministrazione Comunale e Sindaco dei giovani fianco a fianco tra le vie. Posizionate 3 corone commemorative in determinati punti della Città. Significativa la presenza degli Alpini. Marinangeli: “Pensando ai conflitti in Europa, il 25 Aprile ha ancora più valore”. A Ceglie Messapica inaugurata una targa per ricordare Angelo Biondi, partigiano amandolese.




...

Nel weekend di ieri, leggera nevicata sulle montagne dell’Alto Fermano. Colorati di bianco i Monti Sibillini ed i Comuni limitrofi. Qualche fiocco a Montefortino, con il Santuario della Madonna dell’Ambro imbiancato. “Sbruffata” di neve passeggera anche a Smerillo, Montefalcone ed Amandola. Crollo delle temperature, vicine ai 3 gradi.


...

“Preparate oltre 200 fregnacce in 15 minuti. C’era la fila per assaggiarle”. Grande successo per i due eventi griffati Amandola. Sul palco del festival enogastronomico, la Città fermana ha portato due eccellenze del suo territorio, le fregnacce, piatto tipico amandolese e re tartufo. Marinangeli: “Molto soddisfatti. Tipicità vetrina importante per noi. Enogastronomia e turismo vere risorse”. Dai prodotti tipici al turismo costa-montagna, Amandola va all-in e fa centro.