...

“Guardare al futuro con progetti seri e realizzabili.”. “Ortezzano deve tornare il centro della Valdaso”. Prima l’Asilo nido e poi un Polo Scolastico che riunisca gli alunni delle aree interne. “I piccoli Comuni non possono andare avanti da soli. Coesione e collaborazione tra le Amministrazioni. La Politica è cambiata, non è più quella del singolo uomo, ma si gioca da squadra”. “Siamo una lista pronta e preparata. Se i cittadini ci sceglieranno daremo esperienza, professionalità e competenze”.


...

"Ecco la lista Futuro per Ortezzano". “Sono affiancata da persone innamorate del proprio Paese. Possiamo dare molto alla comunità”. “Turismo, ambiente e cultura, questi i nostri capisaldi”. In progetto ostello, albergo diffuso ed un asilo nido. “Utilizzeremo al meglio i fondi del Pnrr. Rilanceremo il centro storico, tornerà ad essere il fulcro del Paese”.


...

Rocciatori all’opera. Rinforzo delle pareti e percorso migliorato. Prevista anche la rete contenitiva. Vallesi: “Puliremo e renderemo maggiormente percorribili i sentieri. Il legname recuperato lo metteremo a disposizione dei cittadini”. Un investimento di circa 1 milione di euro. Intanto, iniziata la bonifica bellica per il rifacimento della strada di contrada Cortegliano.


...

Dal 1° Ottobre, il centro vaccinazione, allestito nel distretto sanitario di Petritoli, cesserà la sua attività. “La richiesta delle vaccinazioni è scesa”. Negli ultimi mesi ha coperto l’intero territorio della Valdaso. Pezzani: “Non verrà smantellato ed è possibili rimetterlo in funzione per la 3° dose”. “Fondamentale avere un punto vaccinazione così efficiente per le nostre zone”.


...

Verrà realizzata lungo la Faleriense, nei pressi della località Vatenna, con un investimento di circa 300.000€. Nessun interesse da parte delle ditte petrolifere locali, allora sarà il Comune a gestire l’impianto. Il Sindaco Vallesi: “Creeremo una società energetica”. L’appalto dei lavori entro il 31 dicembre, la realizzazione per l’estate prossima.



...

Dopo la finale persa lo scorso anno, il tennista fermano ottiene l’agognata vittoria al Torneo del “Tennis Club Il Principe”. Alocco ha avuto la meglio sul giovane e frizzante Pieroni Alessandro con un entusiasmante 7-6 7-5. Gradinate piene e pubblico partecipe dal primo all’ultimo game. Molto soddisfatti gli organizzatori. Ripani: “La vittoria più bella è vedere grande partecipazione. Amandola ama il tennis e con questi tornei portiamo lustro al nostro territorio”. Guzzo Presidente Fit Marche: “E’ grazie a Circoli come Il Principe se il tennis sta crescendo. I piccoli club sono la colonna portante di questo sport”.


...

Finanziato il progetto di riqualificazione grazie al “bando Sport e Periferie”. I fondi saranno impiegati per rifacimento del sottofondo, posa del manto in erba sintetica, illuminazione nuova e migliorie energetiche. Antognozzi: “Il Campo Paolo Valenti è una struttura sportiva importantissima per la nostra Città. Grazie a questi interventi potrà ospitare al meglio tutte le attività che vi si svolgeranno”.


...

Per la prima volta nella storia del Torneo, i ruoli di dama principale e dama del palio sono stati affidati a mamma e figlia. Un’esclusiva di Servigliano che fa da cornice al grande successo riscosso in questa 53° ediziona. Rotoni: “Abbiamo dato vita ad un Torneo di qualità. Decisivo l’apporto di tutte le componenti in campo, dall’Ente Cavalleresco alla Pro Loco, dal Gams ai Rioni”.


...

Domenica, la musica di Valentino Alessandrini ha conquistato tutti. Organizzazione impeccabile e pubblico soddisfatto. Tra piatti prelibati, sottofondi musicali e divertimento, i giovani della Pro Loco hanno ottenuto un altro successo. “Siamo felici della riuscita. Non ci aspettavamo così tanta partecipazione. Il nostro obbiettivo è regalare spensieratezza ed allegria a tutta la comunità attraverso eventi e manifestazioni di qualità”.


...

Dal rischio chiusura all’indebolimento della scuola, poi il lieto fine, per ora. Montefalcone conserva tutte le classi. “Intesa vincente e piena collaborazione con Smerillo”. Da una parte USR e Direttore Filisetti pronti a cancellare le scuole montane, dall’altra i Sindaci dell’Alto Fermano pronti a difendere il futuro degli alunni. Grifonelli: “Chiudere una classe vuol dire chiudere un intero plesso e con esso scompare il Paese. Nei Borghi, la scuola è un punto di aggregazione, senza di essa vengono meno tutte le altre realtà”. Inconcepibile manovra politico-istituzionale: “Una mossa senza senso. Da una parte il Governo investe per la rinascita dei borghi, dall’altra l’Ufficio scolastico regionale li indebolisce, cancellando le scuole. È assurdo”.


...

Asilo, elementari e medie, gli alunni si preparano al rientro. Vallesi: “La speranza è che si torni a vivere un anno di tranquillità e di piena formazione per tutti gli studenti”. Grifonelli: “Ai ragazzi dico, vivete la scuola a pieno, sfruttate al meglio ogni momento in classe, è lì che create il vostro futuro”. Come nel 2020, anche quest’anno i tre ordini scolastici saranno tutti ospitati nella struttura di Montefalcone.


...

Da una parte la lista “Futuro Ortezzano”, guidata dalla candidata Sindaca Carla Piermarini e sostenuta da ricandidati consiglieri dell’Amministrazione uscente, dall’altra “Uniti verso il futuro”, capeggiata da Gaetano Agostini, già Sindaco dal 1995 al 2004. Si preannuncia una sfida all’ultimo voto. Alle urne si andrà il 3 e 4 Ottobre.



...

Situata ad Amandola, presso località Pian di contro. Presenti all’inaugurazione l’Onorevole Lucentini, il Consigliere regionale Marinangeli ed il Vice Prefetto Di Stefano. Special guest Guido Bertolaso: “Fare squadra, è questa la strada vincente”. Una sede moderna, con attrezzature e parco mezzi rinnovato, oltre a sala riunioni ed uffici per il personale. “Avremo un recapito a noi dedicato, così da coprire l’intera zona dei Sibillini e non solo”. I servizi di emergenza-urgenza per le zone interne si potenziano: “C’è ancora molto da fare. Chiediamo aiuto alla politica”.


...

Da Monteleone, il Primo Cittadino fa un bilancio sull’estate fermano-marchigiana e sul futuro che attende i piccoli Paesi. Si parte dal concetto ampio di Regione, per poi arrivare a quello di Borgo. Tra turismo, rilancio post-sisma e scorie lasciate dal covid, la chiave di volta è la sinergia tra i Comuni. È questa la strada giusta?


...

Lo storico Festival di filosofia, organizzato da Wega, vedeva il ritorno di uno degli appuntamenti più apprezzati: la Camminata filosofica. Tanti i partecipanti, nonostante il maltempo. Itinerario immerso nella natura, tra il Lago di San Ruffino e nel fulcro della Campagna dei Sibillini. A fare da Cicerone c’era il Prof Sergio Labate dell’Unimc.


...

Oltre 15.000 presenze al Parco della Pace, il Torneo Cavalleresco sempre più apprezzato e tanti appuntamenti a fare da cornice. Rotoni: “Un successo frutto di anni di impegno e lavoro. Non ci fermiamo qui, siamo in working progress. Contiamo di ripeterci e crescere anche nella prossima stagione”. Artisti di grande fama, eventi di primo livello e tanto lavoro di squadra: “Estate più che positiva grazie alla collaborazione tra Amministrazione, Associazioni, Pro Loco e attività commerciali”.


...

Atleti provenienti da tutte le Marche. Due le gare in programma: una da 18 km e l’altra da 10. Ottimi piazzamenti per la Polisportiva Servigliano, con Jack Perugini 2° sulla 10km e Michela Bonelli 3° nella distanza più lunga. Molto soddisfatti gli organizzatori. “Dopo sisma e covid, l’attività sportiva riparte da qui”.


...

Il 3 e 4 ottobre si torna alle urne. La lista “Insieme per Petritoli” viaggia da sola. Nessun avversario per Pezzani, solo il quorum può creare problemi. L’appello del ricandidato Sindaco: “Andate a votare per dare un’Amministrazione a questo Paese. Sono in arrivo molti fondi, non possiamo permetterci il commissario, si bloccherebbe il futuro di Petritoli”.


...

3 serate di spettacoli, convegni e tradizioni. Tutto nato da un bando della Regione, che le Amministrazioni locali hanno colto al volo. Tema principe dell’evento la Città Ideale: “Non per forza una metropoli, ma siamo noi la Città ideale, i Borghi, dove si conciliano valori, bellezze e tesori”. Rotoni: “Il Fermano ha qualità gigantesche, manca solo la giusta consapevolezza. Questo evento può aiutarci ad aprire gli occhi”. Fabiani: “Con questi appuntamenti la nostra estate prosegue. È grazie alla sinergia tra Comuni che possiamo crescere come territorio”. Bascioni: “Uno spettacolo che sa unire le storie ed il futuro dei Comuni”.




...

Cerimonia solenne guidata dal Vescovo Pennacchio. Circa 400 persone e 30 sacerdoti presenti. Questa è la prima vocazione dopo oltre 30 anni per il Comune montano. “Una giornata importante non solo per Montefalcone, ma per tutte le comunità religiose dei Sibillini”. Il Piazzale dell’Ex Convento dei Frati gremito in ogni angolo. 3 Province riunite per una giornata di festa. “Francesco è un dono per tutti”.



...

Una giornata dedicata all’illustrazione fumettistica. L’evento, intitolato “Safarà” si terrà domenica 5 settembre alle ore 15.00. Spazio, dunque, a mostre, workshop, talk e presentazioni. “Sarà un evento per gli appassionati di ogni età”. Decisiva l’intesa vincente tra i ragazzi di EquiLIbri e l’Associazione Dimensione Fumetto.


...

Domenica la cerimonia ufficiale e poi 6 mesi a Corridonia per farsi le ossa in una grande Parrocchia, a seguire l’investitura a Sacerdote. “Ho trovato la mia strada. Non ho fatto altro che affidarmi al Signore, è lui che mi ha guidato”. L’ordinazione a Diacono si terrà a Montefalcone, nell’ex Convento dei frati. Attese oltre 400 persone. “Don Marco è stata una figura fondamentale. Porterò sempre con me i suoi insegnamenti”. A celebrare la cerimonia sarà il Vescovo Pennacchio. “Ai giovani dico: ponetevi grandi domande e cercate le risposte in Dio. Non lasciatevi assopire dalla quotidianità, restate attenti alle vicende di ogni giorno, è lì che opera il Signore”.


...

Sanità, scuola, turismo, lavoro e ripopolamento, queste le parole d’ordine promosse dalla lista “Insieme per Petritoli”. 4 i nomi confermati e 6 le new entry. Oltre a Pezzani e Vesprini, ci saranno Eraldo Baldassarri, Pierluigi Vitali, Gabriele Sabbatini, Pamela Barelli, Francesca Ascenzi, Daniela De Carolis, Edo Porrà, Ermanno Concetti e Paolo Belleggia. “Abbiamo portato a termine le grandi opere che avevamo in programma. Petritoli ha raggiunto un livello molto alto, adesso serve il salto di qualità definitivo. Il turismo sarà decisivo”.


...

L’anteprima nazionale del Festival Storie è da sold out. Il Progetto Musical si conferma. Entusiasta il Direttore Manu Latini. Emozionante il racconto dello storyteller Buffa. Appassionato e passionale, profondo e toccante, ha saputo trasmettere l’infinita umanità di un campione senza tempo. Rotoni: “E’ stata una serata unica, rimarrà nella memoria di Servigliano. Federico ci ha condotto in un viaggio speciale, che ci ha arricchito l’animo”.


...

Ad assicurarlo è l’Anci Marche nelle parole della Presidente Mancinelli. “Il futuro delle aree interne passa per l’istruzione e la salvaguardia della Scuola”. Confermate le risorse per mantenere lo stesso numero di classi. 400 milioni i fondi stanziati. Fronte Comune tra Sindaci del cratere ed Anci Marche.



...

6° edizione per uno degli appuntamenti più attesi dell’estate. “Devolveremo le donazioni a favore della Fondazione Heal, che lotta da anni contro i tumori cerebrali”. Saranno presenti tanti amici di Alessio: “Non lo dimenticheremo mai”. L’iniziativa si terrà nell’Azienda Agricola Oasi Struzzi di Monte Urano. Tra visite guidate, passeggiate e degustazioni, spazio anche allo sport con le “Olimpiadi retrò”. Il tutto nel ricordo di Alessio.




...

Per gli eventi in Piazza, spazio ad un massimo di 500 spettatori. Al Campo dei giochi, invece, accesso consentito a 1000 persone. Obbligatorio il green pass. Rotoni: “Questa edizione è un a nuova sfida per tutti i cittadini. Servigliano non può rinunciare al palio”. Marinozzi: “Ci sarà grande partecipazione ed entusiasmo. La Quintana entra di diritto nelle migliori rievocazioni storiche nazionali”.


...

Tanti partecipanti per un’iniziativa che coinvolge sempre di più. Un’escursione lungo il fiume Tenna, con la degustazione finale allo storico Oleificio Miconi. Oltre alla camminata classica era possibile effettuare il percorso anche seguendo la disciplina della Nordic Walking o mediante strumenti terapeutici. Questo il 2° appuntamento del progetto "Sport nel borgo", che si svolgerà fino a settembre.