...

Sono 894 i pensionati artigiani e del lavoro autonomo della provincia di Fermo associati alla CNA. I delegati delle diverse realtà territoriali provinciali si ritroveranno sabato 12 giugno alle 16.30 nel giardino di Villa Baruchello a Porto Sant’Elpidio per l’assemblea elettiva che nominerà i nuovi organismi dirigenti per i prossimi quattro anni.




...

“Uno strumento utile e davvero necessario per il momento storico ed economico che stiamo attraversando, in cui permane ancora una forte diffidenza da parte dei più giovani a mettersi in gioco e avviare nuove attività”. Leonardo Stortoni, Presidente dei Giovani Imprenditori di CNA Fermo presenta il bando ON, Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero “promosso da Invitalia, che sostiene le micro e piccole imprese composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.




...

Burocrazia, procedure, documentazione, organizzazione degli spazi: ad oggi la CNA di Fermo esclude che i vaccini nelle aziende siano imminenti. Tutt’altro, spiegano il Presidente Paolo Silenzi e il Direttore Generale Alessandro Migliore: “Leggiamo e ascoltiamo di strutture già impegnate nella raccolta delle adesioni, vorremmo anche noi essere così veloci e sicuri. Visto che è necessario seguire pedissequamente norme e regolamenti, per correttezza precisiamo che la somministrazione in azienda non sarà di certo così semplice e immediata”.



...

Tempo di assemblea elettiva anche per la Federmoda: il rinnovo degli organismi, nell’ambito della fase congressuale 2021 della CNA di Fermo, si è tenuto on line l’11 maggio e ha visto Paolo Mattiozzi (Studio Immagine) assumere la Presidenza dell’unione Federmoda, occupandosi del comparto Calzature e Pelletteria, mentre Attilio Sorbatti (Cappellificio Sorbatti) va al timone della filiera Moda, ottenendo anche la delega ai cappellifici. Nel gruppo di lavoro di Mattiozzi ci sono Michele Mercuri (Bella Shoes) che riceve la delega alle calzature, Rudi Marziali (Solettificio Monica), che ha la delega al settore del conto terzi, Alessandro Cernetti (Elpidiense Export) e Mirco Carelli (Calzaturificio Nazareno Carelli). Attilio Sorbatti sarà affiancato da Andrea Coccia (Calzificio Coccia) e Bruno Treggiari (Dolcevita).





...

"A chi mi parla di tunnel, di luci più o meno in fondo, rispondo: parliamo di code in autostrada invece, e di traffico bloccato al primo accenno di un minimo aumento del movimento veicolare”: è lo sfogo di Emiliano Tomassini, appena rieletto presidente degli autotrasportatori della CNA territoriale di Fermo.



...

“Quando leggo che il 2020 ha visto un calo di produzione di intensità doppia rispetto "all'annus horribilis" del 2009 con -22,6 miliardi di euro di valore della produzione moda e con una previsione di entrate del - 31,0% per i settori tessile, abbigliamento, calzature e pelletteria, avverto tutta la responsabilità di questa fase decisiva per la vita delle imprese e per il nostro territorio così marcato dalla filiera moda: è il primo commento che Alessandro Migliore direttore CNA Fermo e Responsabile Cna Federmoda Fermo-Macerata al documento “Politiche per lo sviluppo del settore moda. La composizione del settore e il suo valore aggiunto”.



...

“Si moltiplicano le mobilitazioni ed è comprensibile perché il settore è alla stremo – è lo sfogo di Alessandro Quinzi ristoratore della CNA Alimentari di Fermo, ma va subito detto che non condividiamo forme non autorizzate di protesta. La situazione è estremamente grave ma la responsabilità deve ancora alimentare le nostre azioni.”


...

L'assemblea territoriale della CNA FITA di Fermo, alla conclusione della parte convegnistica intitolata provocatoriamente “In attesa dei droni, ascolto e confronto sui problemi del trasporto merci e persone” ha riconfermato per il nuovo quadriennio associativo presidente di mestiere del settore autotrasporto Emiliano Tomassini imprenditore autotrasportatore di Monte San Pietrangeli.



...

“Con i nostri corsi di formazione, formeremo figure professionali utili alle aziende”. Oltre 800 ore di lezioni con docenti qualificati e stage in azienda. Fermo, Servigliano e San Benedetto le location. Intesa vincente con Cna, Confindustria e Unimc. Baratto: “Forniremo competenze spendibili subito nel mondo del lavoro. Oltre il 60% dei partecipanti trovano un’occupazione nell’immediato”.


...

“Carica da campione del mondo, determinazione da capitano, grinta da grande atleta – è questa, nelle parole del Presidente della CNA Fermo Paolo Silenzi, la Maurizia Cacciatori che i giovani fermani hanno incontrato nel webinar “Fare un’impresa di successo” organizzato dalla stessa CNA fermana. “E con Giacomo Piccinini, una delle menti di Fantasanremo – prosegue Silenzi - abbiamo scoperto un giovane fermano, campione di un altro tipo di rete rispetto alla pallavolo. L’interesse di quasi 180 ragazzi che ci hanno seguito nel seminario on line è la nostra impresa di successo!”.









...

“Ci sono molte attese. La nostra fase congressuale, che ci porterà al rinnovo di tutte le cariche associative, vuole essere un processo concreto di sostegno alle imprese ed al territorio”: illustra così il direttore della CNA territoriale di Fermo Alessandro Migliore l’avvio dell’impegno assembleare che porterà CNA Fermo a rinnovarsi nelle cariche associative.


...

“Occorre accelerare sulle vaccinazioni: usciamo dalla declamazione dei principi e diamo una concreta disponibilità. Noi di CNA e le nostre strutture territoriali ci siamo, vogliamo e possiamo essere parte integrante del piano vaccini regionale” ad affermarlo con determinazione Paolo Silenzi, Presidente della CNA territoriale di Fermo.


...

“Sempre più spesso riceviamo dalle imprese del settore Costruzioni, richieste di chiarimento in merito a corsi di formazione, peraltro particolarmente costosi, relativi alla qualifica di Posatore qualificato Cappotto termico” esordisce così Luciana Testatonda, referente di CNA Costruzioni Fermo che prosegue: “Questi corsi vengono spesso presentati come obbligatori per poter svolgere tale attività, anche per quelle imprese che possiedono già esperienza e qualifiche nel settore”.


...

“Ieri martedì alla Camera dei Deputati c’è stato un altro passetto avanti. E’ una storia di DURC nata dalla segnalazione di nostre imprese sul territorio, una storia di burocrazia che ci stiamo impegnando a risolvere e non siamo soli nell’impegno!” è l’affermazione di un soddisfatto, per ora a metà, Presidente della CNA Fermo Paolo Silenzi.