...

L’obiettivo è rimuovere 300.000 kg di plastica e di rifiuti dall’ambiente. Per raggiungerlo, domenica 26 settembre, in oltre 300 città italiane, scenderanno in campo i volontari di Plastic Free, l’associazione nata nel 2019 che sta informando e sensibilizzando più persone possibili sulla pericolosità della plastica.




...

Per Lido Tre Archi va trovata una soluzione. Così il consigliere regionale Fabrizio Cesetti, assieme ai suoi colleghi del PD, ha presentato una mozione che impegna la Giunta a intervenire presso la Presidenza del Consiglio e il Ministero dell’Interno: aumento dell’organico delle forze di Polizia su Fermo e un presidio fisso e permanente delle Forze dell’Ordine presso il quartiere è quanto reclamato dai democratici.



...

Responsabilità delle scelte e legalità, sono questi i temi alla base del cortometraggio “Il mio nome non ha importanza”, progetto della Provincia di Fermo avente per protagonisti alcuni ragazzi delle scuole superiori del fermano. Ebbene, il corto, presentato lo scorso dicembre, nei mesi scorsi ha partecipato ad una delle più importanti rassegne e si è aggiudicato la vittoria.


...

A ottobre 2019 è partito, a dicembre 2021 volgerà al termine. Si tratta di “The tube” , il servizio pubblico e gratuito promosso dalla Comunità di Capodarco nell’ambito del progetto “No Neet - Il principale problema che ha la scuola sono i ragazzi che perde” rientrante nel bando adolescenza indetto dall’impresa sociale “Con i bambini”.




...

La moto, tanto a terra quanto in acqua, è divertimento ma può anche essere cura. Cura per chi, ogni giorno, deve fare i conti con la propria disabilità fisica o psichica. L’associazione Ski Driver e il gruppo sportivo Gli Svalvolati, insieme, hanno deciso con la moto-terapia di donare speranze e sorrisi, in sella ad una moto, in mezzo al mare, o su un quad.



...

Le vele dell’associazione Liberi nel Vento che svettano al porto di Porto San Giorgio, la Roccaccia a Montefortino, il lago di San Ruffino e quello Azzuro a Marina d’Altidona, i Vulcanelli a Monteleone, la Cascata del Sasso a Montegiorgio, il Parco Fluviale sul lungotenna e quello della Rimembranza a Fermo, il bosco del Saltareccio a Lapedona e quello del Cugnolo a Torre di Palme: il fermano di bei posti da scoprire è ricco, compresi quelli che difficilmente appaiono nelle guide turistiche.


...

Il Tavolo per la Competitività e lo Sviluppo della Provincia di Fermo, costituito dalle associazioni di categoria e dalle associazioni sindacali maggiormente rappresentativa, ha redatto un documento. Si chiama “Patto per il lavoro e lo sviluppo del fermano”. Il suo obiettivo è sanare gli elementi di fragilità del sistema fermano, acuiti dalla crisi sanitaria.






...

Durante il lockdown ci fu un crollo degli incidenti stradali poi, però, sono ripresi e il fenomeno non diminuisce. All’indomani del suo insediamento il Prefetto Filippi volle istituire un Osservatorio: l’Osservatorio Permanente sugli incidenti stradali. Dopodiché, alla Prefettura, venne in mente di coinvolgere l’Itis Montani.


...

Arte contemporanea, antropologia e video - arte: insieme celebrano il patrimonio immateriale italiano nell’esposizione internazionale “Racconti (in)visibili” promossa dall’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale del Mibact. Per la prima volta in Italia, la mostra sarà inaugurata oggi pomeriggio, al Terminal Mario Dondero di Fermo e, contemporaneamente, a Cancún, in Messico.





...

I 400 metri di strada che costeggiano il camping Spinnaker di Marina Palmense, per 25 anni, sono stati polvere e dissesti. Cosa non piacevole per gli ospiti della struttura, in tenda e roulotte a ridosso di quella via. Andrea Recchioni, il titolare, nel tempo si è ingegnato. Un po’ con i cartelli, per invitare a ridurre la velocità, un po’ con siepi e teli, un po’ con gli irrigatori, per cercare di fermarla questa polvere insidiosa.


...

Un accordo per compere nel mondo: è stato chiamato così il protocollo firmato stamane da Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche e Mirco Carloni, il vicepresidente della Regione Marche. Un accordo che guarda all’export. Sono quasi 3 milioni gli euro investiti per dare alle aziende la spinta che serve.


...

Ѐ dentro VillaInVita, la rassegna che l’Amat cura e che si svolge a Villa Vitali, in estate. In quei giorni, però, sul palco di Villa Vitali gli attori non saliranno e il pubblico non si accomoderà sulle quelle sedie rosse. “Terra di nessuno”, ispirato all’Odissea di Omero, e che rientra nel circuito Teatri Antichi Uniti, sarà infatti uno spettacolo itinerante.



...

Palazzo Bernetti, nel centro storico di Fermo, è un luogo incantevole. Con Agnese Chelli, la proprietaria, percorriamo le stanze. Mobili d’epoca, quadri, soffitti dipinti, la biblioteca. «Non solo un bene nostro, di proprietà nostra, ma un bene della città» il giovane erede, Michele Bernetti Evangelista lo pensa così questo palazzo del ‘700, oggi resort e b&b, che qualche evento lo ha anche ospitato. E Stefano Castori, proprio per la sua 34ª mostra degli orologi, lo ha scelto.




...

Un defibrillatore, usato in tempo, salva la vita. Una città, con le sue spiagge, se dotata di defibrillatori è più sicura. A Fermo c’è stata una raccolta fondi, 1850 gli euro raccolti. Più le donazioni dei privati, quelle dei fratelli Riposati e del centro sociale di San Michele. Promotore, il gruppo “FM Fermo si muove”.





...

Peppu e Marì, coppia marchigiana. Tre studenti universitari, uno marchigiano, uno pugliese, l’altro italofrancese. Una famiglia formata da padre e due figli. Le loro storie si intrecciano, tra paure, speranze, chiusure e riaperture vissute in questo anno e mezzo di pandemia. Domenica 4 luglio, sul palco di Villa Vitali, andrà in scena “Sono fatto lu virus”, spettacolo scritto dagli autori della pagina Facebook “Degrado Postmezzadrile”.