L'Angolo della Psicologa

...
Amare se stessi è importante perché implica l’accettazione di sé e il riconoscimento dei propri bisogni che dovrebbero avere la priorità, riconoscere un valore al proprio sé ci porta a star bene con noi stessi, ad essere soddisfatti delle nostre scelte e a vivere in armonia con il mondo esterno.

...
Noi non siamo nulla senza l’altro…può sembrare una frase fatta ma non è così! La nostra individualità è costruita sull’immagine che gli altri ci rimandano nell’intero percorso interrelazionale fin dall’infanzia all’età adulta

...
Dopo "Bibbiano", si sente molto spesso parlare del ruolo delle case famiglia che accolgono minori allontanati dalle famiglie di origine a causa di problematiche come la trascuratezza, l’incapacità genitoriale, il maltrattamento fisico e/o psicologico, episodi di tossicodipendenza o alcolismo



...
Tutto è violenza: quella fisica, sessuale, psicologica, economica e rientrano in queste maxi categorie qualsiasi forma di aggressione fisica e verbale, quali , ricatti, persecuzioni, minacce, vessazioni, maltrattamenti, perché sono tutti comportamenti che non tengono conto della volontà della donna, che ha diritto di dire sì o no a qualsiasi idea o proposta. La maggior parte delle violenze avvengono all’interno delle mura domestiche e solitamente i carnefici sono mariti, fidanzati, partner o ex partner.

...
Il percorso di vita di ognuno di noi può essere contrassegnato da episodi piacevoli o spiacevoli, da eventi traumatici o eventi gioiosi, ma purtroppo le tracce indelebili nella psiche della persona rimangono solo nel caso si subiscano situazioni incresciose, dolorose per il corpo e per l’anima.


...
Assistendo alle cronache quotidiane purtroppo dobbiamo constatare che ci sono troppi genitori incapaci di dire No e per questo assalgono docenti e presidi perché tentano di dare regole e divieti, quelle regole che loro non riescono a dare per cui non saranno mai capaci di farsi rispettare!