x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: Cavalcata dell'Assunta presente a Camerino

1' di lettura
336
da Comune di Fermo
www.fermo.net

In vista della Corsa alla Spada e Palio di Camerino (in programma domenica 26 maggio), lo scorso 17 maggio nell'ambito dell'Offerta dei Ceri, uno degli eventi del ricco calendario della rievocazione, una delegazione della Cavalcata dell'Assunta di Fermo è stata ospite dell'antica cerimonia in notturna.

Presenti l'assessore Alberto Maria Scarfini ed il vice presidente della Cavalcata Roberto Montelpare.

"Un onore ricevere dal Sindaco di Camerino Roberto Lucarelli, che ringraziamo, il simbolo dell'Urbe in segno di amicizia tra la città Ducale e la nostra Fermo - ha detto l'assessore Scarfini che ha portato i saluti del Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro. Un rapporto che nasce dal comune legame con le rispettive antichissime, identitarie e documentate rievocazioni storiche del Palio dell'Assunta e della Corsa alla Spada".

"Un momento bello che ha confermato l'amicizia e la vicinanza delle due città e delle due rievocazioni - ha detto Montelpare - per cui ringraziamo la Città di Camerino e l'Associazione Corsa alla Spada e Palio per l'invito, testimoniando quanto questi legami siano importanti".
L'offerta dei ceri è un'antica celebrazione in onore del Patrono camerte che segue un cerimoniale ben preciso nella pesatura dei ceri, nella precedenza del corteo che si è recato con le torce accese fino a San Venanzio dove è avvenuta l’offerta dei ceri e al termine l’accensione del grande falò che simboleggia la veglia in attesa della festa del Santo ed esorcizza la stagione fredda, ormai conclusa, richiamando un rito di benvenuto alla bella stagione.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2024 alle 23:00 sul giornale del 27 maggio 2024 - 336 letture






qrcode