x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
comunicato stampa

Occhiuto vola ai Campionati Italiani di karate Fijlkam

2' di lettura
234

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


In data 12 Maggio 2024 a Fermo presso la Palestra CONI si sono svolti i Campionati Regionali per le qualificazioni Nazionali Fijlkam categoria Esordienti, il Trofeo Coni e nel pomeriggio il Trofeo Marche Fijlkam.

Oltre 300 atleti e 24 società provenienti da tutta la Regione si sono dati appuntamento all’insegna dello sport, tra cui lo Yamabushi Club Fermo rappresentato dai tecnici Occhiuto Giuseppe e Fortuna Sandra. In gara Occhiuto Federico che, pur essendo alla sua prima esperienza di qualificazione per i Campionati Nazionali, ha dato grande prova tecnica e tattica vincendo la gara, staccando il pass per i campionati italiani FIJLKAM, ricordiamo unica Federazione riconosciuta dal CONI per il karate. Occhiuto Federico ha dimostrato grande maturità sul tatami e saldi i nervi riuscendo a salire sul gradino più alto del podio con caparbietà e grande prova tecnica. Pertanto un grandissimo in bocca al lupo, da parte dei tecnici Occhiuto Giuseppe e Fortuna Sandra, tra l’altro anche genitori del piccolo campioncino, per la finale Nazionale che si svolgerà ad Ostia Lido il 1 e 2 Giugno. L’atleta Fermano si mette in mostra anche al Trofeo Coni, guadagnando il primo posto, con il quale rappresenterà la Regione Marche per il karate nella specialità Kumite (combattimento) nel mese di ottobre a Catania. Per Trofeo Marche presenti anche i giovanissimi e promettenti atleti dello YAMABUSHI CLUB FERMO che con determinazione hanno saputo dimostrare grandi qualità ottenendo piazzamenti di tutto rispetto:


- Cappella Alessandro (2^ kumite – 3^ kata)
- Lamponi Mia (1^ kumite – 2^ kata)
- De Felice Umberto (3^ kumite)
- Cascarilli Alberto (3^ kumite – 3^ kata)
- Cascarilli Maria (1^kumite – 3^ kata)
- Iobbi Sveva (2^ kumite – 3^ kata)
- Molla Aiman (2^ kumite – 2^ kata)
- Troli Lorenzo (2^ kumite – 3 kata)
- Ilardi Giulio (3^ kumite)
- Bargoni Giorgia (2^ kumite 40 kg senior)
- Mecozzi Francesco (2^ kumite 74 kg junior)
- Maksimov Demian (3^ kumite 37 kg cadetti)


Segno tangibile di crescita sportiva dell’associazione, degli atleti stessi e di tutto lo staff che rivolge un
ringraziamento particolare ai genitori che affidano i propri figli alle competenze tecniche, ormai ventennali,
dei tecnici Fortuna e Occhiuto.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2024 alle 21:57 sul giornale del 25 maggio 2024 - 234 letture


Redazione VivereFermo




qrcode