x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sant'Elpidio a Mare: al via l'istallazione della panchina gialla

2' di lettura
452

da Comune di Sant'Elpidio a Mare


All’iniziativa parteciperanno le classi 4° e 5° della scuola elementare Della Valle.

Sabato 25 maggio, alle ore 11:00, in piazza a Casette D’Ete si procederà con l’istallazione della “panchina gialla”, iniziativa promossa dal Tavolo della legalità in collaborazione e condivisione di intenti con le Associazioni che da sempre sono impegnate nella difesa e tutela dei diritti fondamentali per ogni essere umano e sanciti dalla stessa Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (10 Dicembre 1948). All’iniziativa parteciperanno le classi 4° e 5° della scuola elementare Della Valle. “Lo spazio individuato, Piazza Mazzini di fronte al CAG ci fa ben sperare che la panchina non resterà un semplice complemento d'arredo – dice l’Assessore Roberto Greci - ma anzi sarà utilizzata, da adulti e bambini e non potrà non suscitare interrogativi e riflessioni sul tema della tutela dei diritti, in particolare dei minori”. “La volontà di fare l’istallazione il 25 maggio – aggiunge il Sindaco Alessio Pignotti - coincide con uno dei giorni (25/26 maggio) scelti da Papa Francesco come "Giornate mondiali per i bambini e le bambine" proprio per focalizzare l'attenzione sulla difesa dei loro diritti, sulla qualità della loro vita e sul loro futuro.” “Ogni bambino ha il diritto di crescere sano ed in condizioni di sicurezza, di sfruttare il suo potenziale, di essere ascoltato e preso sul serio” è questa la frase che accompagnerà la targa che verrà apposta sulla panchina e ripresa dalla Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza durante l’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 20/11/1989. Nell'intento di creare un evento "cornice", legato agli ideali della panchina, grazie alla disponibilità del Prof. Giacomo Maroni , fotografo ed esploratore, verrà anche allestita una mostra con alcuni dei suoi reportage dal titolo "Con gli occhi dei figli", un racconto per immagini che vede al centro un progetto portato avanti in Etiopia per la costituzione di un acquedotto. Un’iniziativa in collaborazione con Cvm (Comunità volontari per il mondo), coordinato da Attilio Ascani. La mostra sarà allestita nelle due giornate del 25 e 26 maggio presso la sede del CAG di Casette D’Ete, dalle ore 15:00 alle ore 19:00.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2024 alle 21:03 sul giornale del 24 maggio 2024 - 452 letture






qrcode