x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: aggressione autista Steat, il coordinatore provinciale della Filt Cgil Ilario Valori esprime vicinanza al lavoratore

1' di lettura
180

da CGIL Fermo
Camera del Lavoro Territoriale


"Esprimiamo vicinanza e solidarietà al lavoratore STEAT, aggredito in maniera vile, nel pomeriggio di sabato, mentre svolgeva le sue mansioni di controllore"

La nostra O.S. da tempo denuncia a tutti i livelli, l’elevata tensione che purtroppo si registra a bordo dei mezzi pubblici, dove i lavoratori del settore si trovano sempre più spesso ad affrontare comportamenti violenti ed aggressioni verbali e fisiche da parte dell’utenza. Non è più tollerabile questa situazione. In particolar modo, la tratta Lido Tre Archi-Porto San Giorgio è stata più volte segnalata dalla RSU Steat per il verificarsi di episodi pericolosi a bordo, tanto che era stato istituito un servizio di Security a bordo per mezzo di convenzione con un’azienda del settore. Riapriremo quanto prima la discussione con Steat per favorire il ripristino di tale servizio su quella linea. Non basta più rafforzare la vigilanza delle forze dell’ordine per una sola settimana successiva ad un evento del genere, per garantire la sicurezza di utenti e lavoratori, come fatto fino ad ora, ma serve un’azione mirata in sinergia tra azienda, prefettura ed OO.SS. di categoria.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2024 alle 19:27 sul giornale del 21 maggio 2024 - 180 letture






qrcode