x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
comunicato stampa

Moresco, Tomav: apre al pubblico la mostra personale di Giorgia Mascitti

1' di lettura
96

TOMAV - Torre Moresco Centro Arti Visive


Domenica 5 maggio al Torre di Moresco Centro Arti Visive apre al pubblico la mostra personale di Giorgia Mascitti (San Benedetto del Tronto, 1995), Una serpe nello stivale.

Per la mostra, aperta fino al 23 giugno, l’artista presenta una serie di lavori inediti. La mostra si concentra sulla sfida che la torre eptagonale rappresenta in quanto spazio espositivo fortemente caratteristico. Le opere, realizzate per l’occasione, sono nate tramite la ricerca che l’artista ha portato avanti sul territorio circostante e gli artisti locali, nello specifico Vincenzo Pagani il pittore Marchigiano di Monterubbiano. La sua riproduzione di Santa Lucia e gloria d’angeli su sfondo di paese ha tratto d’ispirazione all’opera centrale della mostra. L'artista presenta per la prima volta le sue sculture in compagnia di alcuni disegni di grande e piccolo formato. L’evidente dicotomia nel lavoro di Mascitti tra la scultura di aspetto ludico e il disegno, spesso con sembianze austere, è massimizzata grazie all’accostamento allestitivo. Gli approcci drasticamente differenti con i quali l’artista affronta i due medium sono il punto di snodo dal quale artista e curatrice (Miral Rivalta) hanno sviluppato il progetto espositivo. Le opere tridimensionali, colorate, di piccolo formato, sembrano entrare nell’architettura e fungono da spettatori, presentandosi come un unica installazione che si sviluppa su tutti i piani della torre. Nei disegni la figura maschile si vede raramente e assume sembianze innocue laddove la donna domina la rappresentazione. Colei che Mascitti ritrae, decorata da fuoco e fiamme, potrebbe rappresentare la Sibilla Appenninica, figura mistica del folklore italiano locale, una delle sue ancelle o forse l’artista stessa.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2024 alle 19:25 sul giornale del 24 aprile 2024 - 96 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode