x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: "Il Palio si corre a scuola", le attività delle contrade Fiorenza e San Martino

1' di lettura
212
da Cavalcata dell\'Assunta

Altre due contrade cittadine della Cavalcata dell’Assunta sono entrate nelle scuole di Fermo grazie al progetto “Il Palio si corre a scuola”, riservato agli alunni delle primarie che il 5 maggio sfileranno in un vero e proprio “mini corteo” in occasione dei “100 Giorni al Palio”, in Piazza Del Popolo.

Al termine della sfilata, i bambini andranno a comporre la gigantesca scritta Et Palio Sia che sarà ripresa da un drone. La nobile contrada Fiorenza, guidata dal Priore Luigi Volpi, ha incontrato le classi 1A-1B- 2A- 2C del plesso “Don Dino Mancini” facente capo all’ISC Betti, accompagnate dalla maestra Ludovica Lignite e dalle colleghe. I referenti Roberto Mercuri, Giulia Negusanti, Alessia Cesetti, Elisa Mancini, Michela Marchionni ed Elisa Bastarelli spiegano: «Dopo aver raccontato qual era il territorio di contrada e chi lo abitava, i bambini si sono impegnati a disegnare il simbolo con il giglio fiorentino e il motto Gratia et Honor. Inoltre abbiamo realizzato numerosi copricapo che indosseranno al termine dell’evento finale». Per la contrada San Martino, il Priore Renato Montagnoli ha incontrato i bambini e la maestra Paola Ferri insieme ai colleghi delle classi 1ª- 2ª- 3ª- 5ª della scuola ‘Sapienza’ dell’ISC Betti: «Con i più piccoli – hanno riportato i referenti Agnese Farina e Filippo Montagnoli – abbiamo allestito i pannelli bianconeri con il simbolo, ovvero il santo nell’atto di donare il suo mantello al povero da cui il motto Generositas ad Victoriam. I bambini più grandi interpreteranno il Priore, Gonfaloniere, Capitano d’Arme, Dama e le Coppie Nobili».



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2024 alle 19:31 sul giornale del 22 aprile 2024 - 212 letture






qrcode