x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
comunicato stampa

Impegno e vigilanza dei Carabinieri per la sicurezza sui cantieri edili

2' di lettura
74

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


L'Arma dei Carabinieri fermana continua il proprio impegno nella tutela della sicurezza sul lavoro, attraverso operazioni di controllo condotte con precisione nei cantieri edili della provincia.

A Montegiorgio (FM), un’operazione di controllo è stata effettuata dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montegiorgio, in sinergia con il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Ascoli Piceno all’interno del cantiere per la ristrutturazione del locale ospedale. Durante i controlli, sono emerse diverse irregolarità che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di tre titolari delle aziende edili ivi operanti e all'applicazione di sanzioni amministrative per un totale di 23.000 euro. Le violazioni accertate comprendevano la mancanza di adeguati dispositivi di sicurezza, quali la viabilità interna al cantiere e la presenza di parapetti protettivi, oltre al grave fenomeno del lavoro nero (è stato infatti sorpreso a lavorare un cittadino libico totalmente “in nero”) e del distacco illecito di altri due lavoratori. Quest'azione riflette l'importanza cruciale che l'Arma dei Carabinieri attribuisce alla prevenzione e repressione delle violazioni in materia di sicurezza sul lavoro. La presenza costante e attiva dei Carabinieri nei cantieri edili non solo mira a garantire il rispetto delle normative vigenti, ma si pone anche come deterrente contro le condotte illecite, tutelando i diritti dei lavoratori e promuovendo un ambiente di lavoro sicuro e rispettoso delle leggi. L'Arma dei Carabinieri, attraverso queste operazioni, ribadisce il proprio impegno a favore della legalità e della sicurezza, riaffermando il proprio ruolo fondamentale nella salvaguardia dei diritti dei lavoratori e nella prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro. L’ autorità giudiziaria e amministrativa competenti sono state informate delle violazioni e delle sanzioni applicate. L'intervento effettuato a Montegiorgio è solo un esempio delle numerose attività che quotidianamente vedono impegnati i Carabinieri a dimostrazione dell'impegno costante e multidisciplinare dell'Arma nella protezione dei cittadini e nella promozione di un tessuto sociale e lavorativo sicuro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2024 alle 15:01 sul giornale del 15 aprile 2024 - 74 letture


Redazione VivereFermo




qrcode