x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
comunicato stampa

Efficace azione di prevenzione e repressione dei Carabinieri per la sicurezza nei locali pubblici

1' di lettura
132

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Durante un intervento mirato a garantire la sicurezza e la serenità all'interno dei locali pubblici, i militari del Nucleo Radiomobile sono intervenuti presso un bar di Porto Sant'Elpidio, dove era stata segnalata la presenza di una persona molesta.

Il proprietario del locale aveva richiesto l'intervento dei Carabinieri per gestire la situazione. Il soggetto in questione, un uomo di 33 anni di nazionalità ucraina e con precedenti penali, si è reso protagonista di oltraggio a pubblico ufficiale. Manifestando una chiara insofferenza nei confronti del controllo di polizia, l'uomo ha rivolto ai militari intervenuti frasi oltraggiose e lesive dell'onore e del prestigio, in presenza di altre persone all'interno del locale. All'esito degli accertamenti, il soggetto è stato deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2024 alle 12:23 sul giornale del 14 aprile 2024 - 132 letture


Redazione VivereFermo




qrcode