x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Municipio di Pedaso, approvato il progetto esecutivo

1' di lettura
38

da Commissario Straordinario Ricostruzione Sisma 2016


Il Municipio di Pedaso verrà riparato dai danni subiti dopo il terremoto. L’Ufficio Speciale Ricostruzione, infatti, ha approvato il progetto da 200.000 euro per i lavori sull’edificio di Piazza Roma.

Lo rende noto il commissario straordinario alla Ricostruzione Guido Castelli. «Si tratta di un intervento ricompreso nell’ordinanza numero 137 del 2023 - continua Castelli -. Al suo interno sono stati infatti approvati il “Programma straordinario di Rigenerazione Urbana connessa al sisma” e il “Nuovo Piano di ricostruzione di altre opere pubbliche per la Regione Marche”, riguardante anche cimiteri e municipi collocati in Comuni fuori dal cratere, come appunto Pedaso. Un lavoro importante che stiamo portando avanti grazie all’apporto dello stesso Usr e della Regione guidata dal presidente Acquaroli». In seguito agli eventi sismici del 2016/2017, infatti, il palazzo ha registrato danni alle tamponature interne, distacchi delle tramezzature dall’intradosso del solaio di copertura, difficoltà nell’apertura degli infissi interni, lesioni non passanti sui paramenti esterni con distacco localizzato delle finiture. L’immobile, di proprietà del Comune, ospita al piano terra la sede della CariFermo ed al piano primo gli uffici del Municipio. L’edificio è tutt’ora funzionante in quanto le lesioni riscontrate non ne hanno pregiudicato l’operatività. Il progetto è finalizzato, oltre che ad una serie di opere di finitura ed al rifacimento di una parte degli impianti tecnologici, all’esecuzione di interventi locali mirati con contestuale miglioramento degli spazi interni, con l’obiettivo di ripristinare condizioni di sicurezza e fruibilità.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2024 alle 20:22 sul giornale del 13 aprile 2024 - 38 letture






qrcode