x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Porto San Giorgio: “Circuito del Piceno” ed esposizione di auto d’epoca in centro. Fine settimana di appuntamenti dedicati ai motori

2' di lettura
150

Comune di Porto San Giorgio 


L’arrivo della 13esima rievocazione storica del “Circuito del Piceno” (trofeo Giovannino Clementi) sarà il clou della giornata di domenica 14 aprile dedicata ai motori.

Il Circuito organizzato, dal club “La manovella del Fermano”, vedrà impegnate 50 vetture storiche provenienti da varie regioni italiane in una manifestazione di carattere nazionale, iscritta al calendario Asi ed alla quale potranno partecipare auto costruite entro il 1972.

Il “Circuito del Piceno” si è tenuto per la prima volta nel 1948, sulla scia delle grandi competizioni su strada come la Mille Miglia, con la volontà di unire un anello velocistico i percorsi più belli del Piceno in un mix di rettilinei e curve sulle strade statali e collinari. Il ritrovo per i partecipanti è previsto nel pomeriggio venerdì 12 aprile presso l’hotel “Il Timone” dove gli equipaggi più lontani verranno accolti per le prime verifiche per poi dirigersi verso il centro di Porto San Giorgio.

La manifestazione inizierà tuttavia sabato 13 aprile e si concluderà domenica attraversando un percorso affascinante e tortuoso di 180 chilometri che va dal mare Adriatico ai Monti Sibillini. Il ritrovo è previsto lungo viale Buozzi per le verifiche. Dopo la partenza, prevista per le ore 8.30, le auto si muoveranno attraversando le località di Salvano di Fermo, Petritoli e Monte Vidon Combatte fino ad arrivare a Montalto delle Marche dove si svolgeranno le prime prove di abilità ed una visita turistica della città. A seguire, tutti a Montedinove per un’altra breve sosta per poi andare a Roccafluvione. Nel primo pomeriggio il corteo automobilistico si dirigerà ad Ascoli per l’esposizione in piazza Arringo.

Domenica 14 aprile la manifestazione si conclude: dopo aver attraversato le località di Castel di Lama e Offida, breve sosta a Ripatransone per poi dirigersi per le ultime prove di abilità a Cupra Marittima scendendo lungo strada la panoramica che attraversa il territorio di Grottammare. L’arrivo è previsto alle ore 11,45 in viale Buozzi, a Porto San Giorgio: gli equipaggi saranno accolti dal sindaco Valerio Vesprini, dagli assessori Carlotta Lanciotti e Giampiero Marcattili e dalla Junior band. Le vetture rimarranno esposte mentre i partecipanti pranzeranno a villa Bonaparte e dove si terranno i saluti e le premiazioni.

Sempre domenica si terrà in centro un’altra manifestazione: alle ore 12,30 arriverà da Fermo una carovana di 40 mezzi tra Maggiolini e furgoni T1 e T2 che rimarranno in esposizione lungo viale Don Minzoni fino alle ore 18,30. Questa iniziativa è organizzata dal Campe, in collaborazione con Maggiolino Adriatic club.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 13:28 sul giornale del 12 aprile 2024 - 150 letture






qrcode