x

SEI IN > VIVERE FERMO > LAVORO
articolo

Fermo-Milano: il Soroptimist promuove il bando "Futuro al Femminile" di SDA Bocconi per giovani laureate

1' di lettura
218

di Marina Mannucci
fermo@vivere.it

 


Il bando 2024 è rivolto a giovani laureate del territorio fermano che abbiano meno di 28 anni e voglia di sviluppare le proprie abilità e competenze nel mondo del lavoro.

Si chiama “Futuro al Femminile: Women in Leadership”, e si pone l'obiettivo di valorizzare il lavoro delle giovani donne, offrire quindi elementi di riflessione per comprendere ed interpretare l'attuale contesto socio politico ed economico.

Le tre giornate di formazione si svolgeranno in tre mini cicli ed è possibile selezionare il periodo più consono alle possibilità delle candidate: dal 29 al 31 maggio, dal 19 al 21 giugno e dal 3 al 5 luglio. Le lezioni si svolgeranno a Milano nelle tre giornate selezionate. Il corso è completamente gratuito ma sarà a cura delle candidate la spesa di viaggio e alloggio. Sarà compito del Soroptimist di Fermo presentare le candidature più idonee, l'importante per le aspiranti corsiste è far pervenire le domande entro il 20 aprile all'indirizzo mail fermosoroptimist.segreteria@gmail.com

Non è la prima volta che il Soroptimist collabora con l'Università Bocconi per la promozione di corsi rivolti alle donne. "Ci impegniamo sempre – afferma la presidente Paola Viozzi – affinché vengano promosse le pari opportunità e affinché la donna riesca a sbocciare e finalmente fiorire".

Il Club Soroptimist di Fermo, sempre impegnato a promuovere la realizzazione delle pari opportunità e l’avanzamento della condizione femminile auspica che la partecipazione al bando riscuota successo e, come avvenuto un quinquennio fa, per un altro bando, ci sia adesione e la possibilità di formare una giovane donna, in rappresentanza delle tante donne di valore del Fermano.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2024 alle 19:29 sul giornale del 02 aprile 2024 - 218 letture






qrcode