x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
comunicato stampa

Yamabushi Karate Fermo e Donna Protetta: prosegue la prevenzione alla violenza di genere

1' di lettura
206

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Prosegue anche nel 2024 la prevenzione alla violenza di genere, grazie alla cooperazione della Yamabushi Karate Fermo e Donna Protetta con la supervisione della Fijlkam - Federazione Italiana Lotta Karate e Arti Marziali (unica federazione riconosciuta dal Coni per tali discipline).

Tutto è iniziato il 2 dicembre 2023, con l’evento per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne , l’asd Yamabushi , rappresentata da Sandra Fortuna e Giuseppe Occhiuto insieme a Donna Protetta, di Antonella Pizzolla e Lorenzo Castricini , i quali hanno organizzato due giorni dedicati al tema, attraverso lo Sport, ospitando il campione olimpico Luigi Busà, che ha portato la sua testimonianza sia ai ragazzi dei vari istituti comprensivi del territorio di Fermo e di Monte San Giusto e sia alla conferenza dedicata al tema, a cui hanno partecipato i relatori del nostro territorio, coinvolti in prima linea, per una sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza, conclusa con lo stage di karate. Il 17 marzo, grazie a questo lavoro in sinergia si è concluso il primo corso di difesa personale femminile, presso la palestra del Coni di Fermo con altre 5 donne che si aggiungono alle oltre 180 che hanno scelto di imparare a difendersi, il lavoro di sinergia proseguirà con la lezione prova del 18.04.24 alle ore 20.20 presso la palestra del coni a Fermo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2024 alle 19:38 sul giornale del 28 marzo 2024 - 206 letture


Redazione VivereFermo




qrcode