x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Un cocktail ‘speciale’ per Rebecca: brillante affermazione per la studentessa del Polo Urbani alla ‘Cocktail Competition’ di Novafeltria

2' di lettura
742

Polo Urbani


Premio Speciale a Rebecca Procaccini del Polo Urbani: è il risultato più che lusinghiero ottenuto sabato 23 marzo nell’aula magna dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ‘Tonino Guerra’ di Novafeltria (Rimini), dalla studentessa della 5ª C, sede dell’Istituto Alberghiero di Sant’Elpidio a Mare, accompagnata dal prof. Stefano Isidori.

Nell’ambito della terza edizione del concorso interregionale ‘Tonia Sauro Cocktail Competition’, cui hanno preso parte dieci scuole di più regioni, la studentessa elpidiense ha proposto un cocktail dal nome ‘Semplicemente Tonia’, abbinato al ‘finger food’ denominato ‘Il Piceno in un barattolo’, formato da ciauscolo, mela rosa dei Sibillini, crostini di filone marchigiano, nebulizzata di Anisetta Meletti. Si trattava in effetti di una iniziativa ‘Food Pairing Experience’, ovvero di abbinamento tra un drink e un piatto; il drink, in particolare, doveva essere a base di succhi, distillati, liquori, sciroppi e infusi con colori e profumi richiamanti l’estate, attraverso un paniere di prodotti offerti dagli sponsor e a disposizione dei concorrenti, abbinato a un ‘finger food’. Rebecca si è così aggiudicata il premio speciale ‘Guido Villa’ per il ‘Food Pairing Experience’. Il concorso era iniziato con un seminario informativo, tenuto da Marco Baldissera su “Miele, api e alveare”, in collaborazione con l’Associazione Apicoltori di Rimini e Montefeltro. Il drink doveva inoltre essere accompagnato da una illustrazione del suo significato mediante uno ‘storytelling’ (power point, video o altro supporto), dedicato a un ricordo o a un’esperienza vissuta. Ogni partecipante aveva dieci minuti di tempo per presentare la propria proposta. «Queste iniziative sono piacevoli occasioni di confronto con altre realtà - afferma la dirigente scolastica dell’Urbani, prof.ssa Laura D’Ignazi -. D’altra parte, come spesso accade a conferma della qualità dell’offerta formativa, la nostra studentessa ha ottenuto un premio, che arricchisce la bacheca del Polo Urbani e resterà come suo piacevole ricordo nel percorso di studi».



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2024 alle 19:23 sul giornale del 27 marzo 2024 - 742 letture






qrcode