x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Fermo. I Concerti di Primavera

1' di lettura
264

di Adolfo Leoni

fermo@vivere.it


Anche quest’anno sta per avviarsi la rassegna concertistica organizzata presso la chiesa parrocchiale di Santa Caterina d’Alessandria, a Fermo. Con il 2024, la manifestazione vede già la seconda edizione e prende il nome di “Concerti di primavera”. L’intento è quello di portare la grande musica nel grande quartiere fermano e finanziare così il completamento dei locali parrocchiali “Madre del terzo millennio”, tramite offerte libere. La prima delle date è prevista per domani, sabato 23 marzo, alle ore 21 presso la chiesa di Santa Caterina d’Alessandria con un concerto in pieno spirito pasquale: quartetto d’archi e coro. Si esibiranno il coro NovArmonia di Porto San Giorgio diretto dal maestro Alessandro Buffone insieme al Ta Néa String Quartet, giovane quartetto attivo nella compagine marchigiana. Musiche di Haydn, Palestrina, da Victoria, Mozart ed altri. Presenta Elena Cupidio.

Domenica 7 aprile alle ore 17 è la volta del Suðri Saxophone Quartet, che si esibirà presso il salone del centro parrocchiale “Madre del Terzo Millennio” in via sant’Andrea a Fermo con un carosello di danze popolari, arrangiate per quartetto di sassofoni.

Gli ultimi due concerti saranno entrambi nuovamente nella chiesa di via Brunforte: il 21 aprile alle ore 17 infatti ci sarà il chitarrista classico Matteo Bernetti Evangelista, che ci farà conoscere le mille sfumature delle sei corde; domenica 12 maggio alle 17 invece il tempio si riempirà di un piccolo esercito di sassofonisti, guidato dai maestri Massimo Mazzoni e Lucy Derosier.




Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2024 alle 16:49 sul giornale del 23 marzo 2024 - 264 letture


adolfo leoni




qrcode