x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Controlli sul territorio da parte dei Carabinieri: tre denunciati

1' di lettura
196

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


I Carabinieri di Porto San Giorgio, Montegranaro e Porto Sant'Elpidio hanno recentemente condotto operazioni di controllo che hanno portato a tre denunce.

A Porto San Giorgio, i militari della locale Stazione Carabinieri, durante un controllo di iniziativa in Via Oberdan, hanno deferito una donna di origine bosniaca, pregiudicata, di 40 anni. La donna, nel corso di un'operazione volta a verificare la presenza di tre stranieri che stavano litigando tra loro ha rifiutato di fornire le proprie generalità e ha rivolto ai militari offese gravissime. L'episodio sottolinea l'importanza della prontezza e della professionalità dei Carabinieri nell'affrontare situazioni potenzialmente pericolose, assicurando il rispetto delle leggi e la tutela della tranquillità. A Montegranaro, a seguito di una denuncia presentata da un residente, i Carabinieri hanno deferito un uomo di 52 anni, pregiudicato, per minaccia e percosse. Grazie a un'accurata indagine, inclusa l'escussione di testimoni e l'identificazione fotografica, l'individuo è stato riconosciuto come responsabile di un'aggressione avvenuta in un bar di quel centro cittadino. Questo intervento evidenzia l'efficacia delle tecniche investigative e l'importanza della collaborazione dei cittadini nel fornire utili testimonianze. Infine, a Porto Sant'Elpidio, è stata deferita una giovane donna di 30 anni, residente nel Viterbese e pregiudicata, per non aver rispettato un provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2024 alle 13:29 sul giornale del 21 marzo 2024 - 196 letture

All'articolo è associato un evento


Redazione VivereFermo




qrcode