x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Le Dragonesse dell’associazione Infinitae ospiti alla Domenica Sportiva

2' di lettura
254

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Varca i confini regionali la squadra di Dragon Boat dell’associazione fermana Infinitae Odv, organizzazione di volontariato nata nell'ottobre 2023 per sostenere le donne operate di tumore al seno.

Domenica sera alcune componenti della squadra di Dragon Boat, con il timoniere Gilberto Gironacci e la presidente dell'associazione Rachele Zeppilli, dragonessa anche lei, sono state invitate alla Domenica Sportiva, condotta su Rai 2 dalla giornalista Simona Rolandi, che con Porto Sant’Elpidio ha un legame sentito. In apertura della trasmissione Rolandi ha presentato la squadra e con il supporto di un breve video ha spiegato in cosa consiste l'attività del Dragon boat e i benefici che può avere sulle donne operate che lo praticano. “Per noi è stato un momento molto emozionante che ha fatto conoscere la disciplina del Dragon Boat a tutta Italia e le dragonesse che con forza e determinazione affrontano il ritorno alla vita quotidiana dopo la malattia ", spiega Rachele Zeppilli. Una delegazione di 12 componenti, con la divisa, ha partecipato in studio durante tutta la diretta. La conduttrice le ha presentate all'inizio della trasmissione, anche questo segno di grande sensibilità, perché è proprio quello il momento in cui tutti gli appassionati di sport si collegano. "Il nostro è un progetto che unisce sociale e attività fisica, ma soprattutto crea gruppo, senso di comunità, unione e condivisione. Grazie alla Rolandi e allo staff della Domenica Sportiva per l'opportunità che ci hanno dato", sottolineano le Infinitae. Le dragonesse della Infinitae Odv sono impegnate negli allenamenti sul dragone nello specchio di mare davanti alla concessione dei Marinai d'Italia a Porto Sant'Elpidio in vista dei del trofeo nazionale della Lilt che quest'anno si svolgerà a Palermo nel weekend del 22 e 23 giugno.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2024 alle 00:30 sul giornale del 20 marzo 2024 - 254 letture


Redazione VivereFermo




qrcode