x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: il progetto della Cavalcata dell’Assunta ‘Il Palio si corre a scuola’ si estende alle scuole dell'infanzia

2' di lettura
176
da Cavalcata dell\'Assunta

Prosegue il progetto della Cavalcata dell’Assunta di Fermo ‘Il Palio si corre a scuola’, giunto alla seconda edizione. Oltre alle scuole primarie del fermano, anche alcune scuole dell’infanzia si sono interessate al progetto ideato da Gaia Capponi.

Per l’anno scolastico 2023-2024, oltre alle 50 classi di scuola primaria (circa 1100 studenti) che hanno aderito al progetto a inizio anno scolastico, anche le scuole dell’infanzia San Michele Lido, San Marco e Capodarco dell’Isc Fracassetti-Capodarco hanno voluto prendere parte all’iniziativa. Le fiduciarie Elisabetta Illuminati, Paola Gramegna Tota, Daniela Silenzi, insieme alle colleghe e ai piccoli studenti, sono stati protagonisti, negli anni scorsi, di un progetto sulla conoscenza-scoperta della città di Fermo, partendo dalla storia più antica fino alla contemporanea, toccando quindi anche la rievocazione storica del Palio. «Quando i bambini chiamano è un piacere oltre che doveroso rispondere – ha detto il responsabile della contrada Capodarco, Maurizio Balacco – abbiamo cercato di guidarli in un mondo, in uno spazio e un tempo lontani dalla loro quotidianità. Dopo la lettura del bando, come nelle occasioni ufficiali, abbiamo mostrato le esibizioni degli sbandieratori e dei tamburini biancorossi, invitando i piccoli e le maestre all’evento finale del progetto: i festeggiamenti per i cento giorni al Palio». L’evento si terrà nel pomeriggio di domenica 5 maggio 2024. “Il ringraziamento più grande va ai bambini coinvolti con attività distinte per fasce d’età – hanno spiegato i priori Renato Montagnoli e Gianluca Iervicella, responsabili del gruppo giochi – ognuno sarà in qualche modo protagonista dei festeggiamenti perché lo spirito è tramandare la storia ed educare i bambini al Palio: se passato, presente e futuro cammineranno insieme sarà grazie a loro”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2024 alle 20:33 sul giornale del 20 marzo 2024 - 176 letture






qrcode