x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
comunicato stampa

Operazioni anti truffa dei Carabinieri di Montegiorgio: tre denunciati

1' di lettura
166

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


I Carabinieri della Stazione di Montegiorgio, al termine di un'accurata attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà tre individui, ritenuti responsabili di distinte truffe ai danni di cittadini.

Gli episodi, caratterizzati da modalità operative ingannevoli, hanno causato notevoli disagi e perdite economiche alle vittime. Il primo caso riguarda un 37enne pregiudicato e disoccupato originario di Napoli, che, fingendosi venditore di una console Nintendo Switch usata, ha indotto una donna di Monte San Pietrangeli (FM) a versargli 120 euro su una carta prepagata Mooney a lui riconducibile, per poi sparire senza traccia. Nel secondo episodio, un laziale di 32 anni, anch'egli pregiudicato e senza occupazione, è stato denunciato per aver truffato la titolare di un bar in Magliano di Tenna (FM), raggirandola nel richiedere una ricarica di circa 1.000 euro su una carta prepagata Mooney, l'uomo è riuscito di fatto a farsi eseguire un bonifico online senza tuttavia pagare la titolare del bar, rendendosi irreperibile. Infine, un uomo di 45 anni da Bergamo è stato denunciato per aver truffato una 38enne di Falerone, convincendola ad accreditare 500 euro su una carta prepagata, con il pretesto di vendere online due pneumatici mai inviati alla parte lesa.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2024 alle 13:17 sul giornale del 19 marzo 2024 - 166 letture


Redazione VivereFermo




qrcode