x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: concerti per la Settimana Santa. Doppio appuntamento per allievi e allieve del Conservatorio GB Pergolesi

2' di lettura
232

da Conservatorio di Musica “Pergolesi”


Doppio appuntamento per gli allievi e le allieve del Conservatorio GB Pergolesi in occasione del tradizionale concerto della Settimana Santa.

Giovedì 21 marzo alle ore 18.30 presso l’Auditorium Isaia Billè, il M° Donato Reggi e la classe di quartetto e musica per archi composta da Kevin Giannini violino, Noemi Paduano violino, Fabio Cappella viola, Lucia Fiorelli violoncello, Rebecca Porricelli voce narrante, proporranno il “Concerto della Passione di F.J. Hayden- Le ultime sette parole di Cristo sulla Croce”. Il lavoro, sorretto da una melodia dolorosamente espressiva, perfettamente aderente allo spirito mistico del testo, è così introdoto dal Maestro Donato Reggi: “La musica delle sonate delinea lo stato d’animo di Gesù, del buon ladrone, di Maria e Giovanni, dei crocifissori: ciascun frammento di testo ha ricevuto nella musica strumentale un trattamento tale da commuovere anche l‘ascoltatore più inesperto nelle profondità della sua anima. Colpisce l’uso frequentissimo delle note ribattute, quasi a sottolineare i colpi ricevuti, lo stillare delle lacrime, sudore e sangue, il continuo pulsare del dolore. Dominata da tale profondo afflato emotivo, peraltro unito all'assoluta perfezione formale dell'impianto musicale, l'opera risulta a tutt'oggi uno dei massimi capolavori del genere. L’ultimo movimento dell’opera, denominato Il Terremoto, è il momento culmine del concerto perché simboleggia la morte e la salita al cielo dell’anima di Cristo”. Il concerto di sabato 23 marzo presso la Chiesa Concattedrale di San Domenico in Fermo, ore 21:15, prevede l'esecuzione del Requiem di Gabriel Fauré (1845-1924) per soli coro e organo. Si tratta di una delle opere corali più conosciute e sublimi di tutto l'Ottocento che la classe di Musica d'insieme vocale e repertorio corale del M° Mario Ciferri del Conservatorio GB Pergolesi, propone in occasione del centenario della scomparsa del grande compositore francese. “I 30 membri del coro sono tutti allievi, italiani e stranieri, iscritti ai corsi di Triennio e Biennio delle scuole di Canto lirico e di Canto rinascimentale e barocco del Conservatorio – ha sottolineato il M^ Mario Ciferri- Insieme al Requiem, nella prima parte del concerto, verranno eseguite tre Arie sacre di Rossini, Bizet e Saint-Saëns”. I cinque solisti selezionati tra gli allievi del Conservatorio sono: Alessia Di Quirico, Florian Meierhofer, Simona Niedermair, Albina Zhumagaliyeva e Samuele Lattanzi. All'organo il M° Federico Tonti di Pesaro sotto la direzione del M° Mario Ciferri. I concerti, ad ingresso libero, rappresentano il tradizionale evento della Settimana Santa che da anni il Conservatorio offre con orgoglio alla città di Fermo e a tutto il territorio limitrofo: una occasione preziosa e formativa per le artiste e gli artisti per esprimersi davanti ad una platea in un repertorio di spessore come quello dedicato alla musica sacra.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2024 alle 13:31 sul giornale del 19 marzo 2024 - 232 letture






qrcode