x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Gruppo Donatori di Sangue Fratres Montegiorgio si rinnova nella continuità

2' di lettura
286

Fratres Donatori di Sangue di Montegiorgio


Attingendo al lessico sportivo per cui ‘squadra che vince non si cambia’, si può dire che la Fratres Donatori di Sangue di Montegiorgio ha deciso di procedere nella continuità.

Infatti, dopo l’Assemblea che ha rinnovato il Consiglio Direttivo, questo ha eletto al suo interno le varie cariche confermando gli incarichi precedenti. Marrigo Marziali rimane Presidente affiancato da Samuele Salvatori nella carica di vice. Amministratore sarà ancora Domenico Buono mentre come Segretario resterà Mariano Ferrini. A Richioni Luciano l’incarico di coordinare l’attività del Gruppo. Nonostante tutto però non è mancato un naturale e parziale rinnovo fisiologico. Subentrano infatti due nuovi Consiglieri: Tania Cartechini, l’unica presenza femminile e Giuseppe Follenti. A loro l’incarico di portare nuova energia e nuove idee. Gli altri componenti del Consiglio Direttivo sono Lorenzo De Santis, Leonardo Rischioni, Marco Vita e Gianni Vita. Il Consiglio avrà il supporto del dott. Armando Benedetti come Assistente Sanitario e di don Pierluigi Ciccarè in qualità di Assistenze Spirituale. Nel corso del 2023 la Fratres ha dovuto affrontare molti problemi, alcuni purtroppo legati alla burocrazia, ma i risultati ottenuti hanno avuto il sopravvento se tutte le difficoltà. Infatti le donazioni di sangue intero sono state 725 mentre quelle di plasmaferesi hanno raggiunto il numero di 134. Molto importante l’arrivo di ben 20 nuovi donatori che si aggiungono ai 426 volontari in attività. Il bilancio economico, approvato all’unanimità dall’Assemblea, registra una situazione molto positiva che consentirà all’Associazione di proseguire nella sua attività di raccolta del sangue e del plasma. Si continuerà ad elargire aiuti a famiglie in particolare stato di disagio economico, a sponsorizzare iniziative sportive dilettantistiche, a concedere borse di studio a favore di ragazzi che si distinguono nel loro percorso scolastico.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2024 alle 17:41 sul giornale del 18 marzo 2024 - 286 letture






qrcode