x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
comunicato stampa

Operazioni antidroga a Porto Sant'Elpidio: segnalazioni e denunce da parte dei Carabinieri

1' di lettura
140

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


A Porto Sant'Elpidio, i Carabinieri hanno portato avanti due significative operazioni nel quadro del rafforzamento delle azioni di contrasto alle attività illecite legate al traffico di sostanze stupefacenti.

La prima operazione è stata condotta dai militari del nucleo operativo e radiomobile di Fermo, i quali, durante un servizio mirato, hanno segnalato alla competente autorità amministrativa un uomo di 35 anni, residente a Fermo, per uso personale di sostanze stupefacenti ai sensi dell'art. 75 del DPR 309/90. Il controllo effettuato nel centro ha permesso di trovare l'individuo in possesso di una modica quantità di eroina, che è stata sottoposta a sequestro amministrativo. L'autorità amministrativa è stata informata per le successive procedure previste dalla normativa vigente. In una seconda operazione, i militari della locale Stazione Carabinieri di Porto Sant'Elpidio hanno deferito in stato di libertà, presso la competente Autorità Giudiziaria, un cittadino egiziano di 29 anni, effettivamente domiciliato in Porto Sant'Elpidio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il controllo, avvenuto nella tarda serata mentre il soggetto camminava a piedi in Via E. Romagna, ha portato alla perquisizione personale e domiciliare, durante la quale sono state rinvenute 4 dosi termosigillate per complessivi 6 grammi di hashish, una sigaretta artigianale contenente tabacco e frammenti di sostanza stupefacente tipo hashish, oltre alla somma contante di €80,00 in banconote di vario taglio. La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sequestrati. L'autorità giudiziaria è stata informata per i dovuti procedimenti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2024 alle 10:10 sul giornale del 17 marzo 2024 - 140 letture


Redazione VivereFermo




qrcode