x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Fermo: sabato 16 marzo concerto del Quartetto Esmé a Palazzo Brancadoro

2' di lettura
122
da Comune di Fermo
www.fermo.net

Dopo il grande successo di Dmitry Masleev al Teatro dell’Aquila di Fermo, il Circolo di Ave riapre le porte di Palazzo Brancadoro sabato 16 marzo alle ore 20.30 per il concerto del pluripremiato Quartetto Esmé.

Fondato nel 2016, il Quartetto Esmé prende il suo nome da un’antica parola francese che significa “amato” o “stimato. Nel 2018 il Quartetto si è affermato sulla scena internazionale con la vittoria del Concorso per quartetto d’archi della Wigmore Hall di Londra, dove si è aggiudicato il Primo Premio e ben quattro premi speciali: il premio per la miglior esecuzione di Mozart e Beethoven, il premio della Proquartet di Parigi e il premio della Fondazione Esterhazy.

Vincere il Concorso della Wigmore Hall è un traguardo molto significativo e onorevole per ogni quartetto d’archi, e così è stato per noi: ha rappresentato infatti l’inizio della nostra carriera.” Esmé Quartet. Da questo momento la carriera del Quartetto ha preso il via, portando i musicisti a esibirsi in tutto il mondo presso le più prestigiose sale da concerto. Composto da Wonhee Bae al violino, Dimitri Murrath alla viola, Yeeun Heo al violoncello e Yuana Ha al violino, in occasione del concerto a Palazzo Brancadoro eseguiranno musiche di Soo Yeon Lyn, Fanny Mendelssonhn-Bartholdy e Franz Schubert.

“Un’altra piccola grande perla di bellezza nella nostra città, grazie a questa rassegna di concerti di musica da camera de Il Circolo di Ave che arricchiscono il cartellone culturale della città, sempre nel segno della musica di qualità” - ha detto l’assessore alla cultura Micol Lanzidei.

Il concerto è organizzato da Il Circolo DI AVE con il sostegno di Regione Marche e del Comune di Fermo, con il supporto di Fondazione Carifermo e Sorbatti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2024 alle 12:51 sul giornale del 15 marzo 2024 - 122 letture






qrcode