x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

CNA Fermo: sanità, un diritto per tutti. Convegno sabato 16 marzo a Porto Sant'Elpidio

1' di lettura
90

da Cna Fermo
www.cnafermo.it


La CNA di Fermo, in collaborazione con il gruppo CNA Pensionati, la CNA delle Marche, la Camera di Commercio Marche e il confidi Uni.Co, organizza per sabato 16 marzo un importante incontro per fare il punto sul sistema sanitario del territorio.

“Sanità, un diritto per tutti. Ospedali di comunità, case di comunità: il ruolo dei medici di famiglia” è il titolo del convegno che si terrà a partire dalle ore 9.30 al Polo culturale “Beniamino Gigli” di Porto Sant’Elpidio. “Sarà un momento utile alle nostre comunità per capire come la Regione Marche e l’Azienda Sanitaria Territoriale stanno lavorando per organizzare la riforma sanitaria nel Fermano – spiega Luigi Silenzi, Presidente CNA Pensionati di Fermo - per evidenziare le criticità, proporre nuove prospettive e analizzare come cambia, anzi come è già cambiato, il ruolo dei medici di famiglia, soprattutto in contesti nuovi come quelli degli ospedali di comunità e delle case di comunità”. Ancora una volta sono i pensionati a farsi portavoce presso le istituzioni delle problematiche e delle necessità connesse al sistema sanitario, in considerazione delle grandi emergenze che stanno colpendo le comunità quali dell’invecchiamento della popolazione, l’inquinamento ambientale e l’emigrazione internazionale dovuta al cambiamento climatico. Interverranno i medici Paolo Misericordia, segretario regionale F.I.M.M.G. (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) e Giorgio Tabarroni, del sindacato S.N.A.M.I. (Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani); hanno confermato la presenza l’assessore regionale Francesco Baldelli e il Direttore AST di Fermo Roberto Grinta. Le conclusioni sono affidate a Mario Pagani, segretario nazionale CNA Pensionati.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2024 alle 16:36 sul giornale del 15 marzo 2024 - 90 letture






qrcode