x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: torna la rassegna "Scienza & Tecnologia" al Montani

3' di lettura
122

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Torna la Rassegna "Scienza & Tecnologia al Montani di Fermo - la scuola incontra Università e Aziende", giunta quest'anno alla VIII edizione.

Venerdì 15 marzo, inizio ore 11,30, primo appuntamento al Polo scolastico di Fermo in via J. Lussu 8 (sede staccata) per la Lezione-Conferenza del dott. Feliciano Esposto, Fisico ed ex allievo del Montani, dal titolo "Fibre e cavi ottici nelle reti di Telecomunicazioni". Parteciperanno studenti e docenti dell'indirizzo Telecomunicazioni del glorioso Istituto. Fin dai primi esperimenti degli anni Sessanta del Novecento il mondo scientifico si è subito convinto che la fibra ottica sarebbe stato l’unico mezzo in grado di rispondere alla richiesta di capacità trasmissive sempre più elevate. Il relatore, che ha personalmente vissuto le fasi principali dello sviluppo, dalla ricerca alla messa in rete di questo straordinario mezzo trasmissivo innovativo, esporrà una panoramica storica e tecnica, anche attraverso dimostrazioni pratiche. Saranno descritti i componenti principali di una rete di Telecomunicazioni in fibra ottica, con attenzione alla giunzione e connessione di fibre, ai cavi ottici e cenni alla evoluzione dell'installazione in rete con lo scopo di suscitare negli studenti, ma anche nei docenti, interesse e curiosità che merita questo affascinante campo di lavoro. Il dott. Esposto, dopo il diploma in Telecomunicazioni, nel 1970 è assunto allo CSELT (Centro Studi e Laboratori di Telecomunicazioni) come ricercatore nel campo dell'olografia e delle fibre ottiche. Consegue poi la laurea in Fisica, indirizzo Elettronica, all'Università degli Studi di Torino. Successivamente alla Direzione generale SIP si è occupato, come responsabile, dello sviluppo delle reti in fibra ottica in Italia e all’estero, e ha partecipato alla stesura della normativa nazionale ed internazionale. Ha collaborato con la Società Anese Srl come responsabile di pianificazione e marketing per l’area delle tecnologie di Trivellazione Orizzontale Controllata per la posa senza scavo a basso impatto ambientale di reti a fibre ottiche, idriche, gas. Nel suo percorso professionale ha sempre curato la parte didattica-formativa con corsi sulle fibre ottiche, inizialmente presso istituti tecnici, poi alla Scuola Superiore G. Reiss Romoli della Telecom (AQ). E’ autore e/o co-autore di oltre 50 pubblicazioni in telecomunicazioni e tecnologia trenchless e di un libro sulle fibre ottiche (Optical Fiber Communication by technical staff of CSELT, 1980). L'iniziativa, resa possibile grazie alla Dirigente scolastica dott.ssa Stefania Scatasta e al vice Preside prof. Daniele Trasatti, è destinata agli studenti e ai docenti del Montani, che avranno l'opportunità di incontrare ricercatori di notevole rilievo scientifico per affrontare temi di grande attualità. La partecipazione è aperta anche agli insegnanti di altre scuole e ai cittadini interessati, ma è obbligatoria la prenotazione data la limitata capienza della sala. Informazioni e Prenotazioni: serena.elvezio@gmail.com - 349. 4347820-I.T.T. Montani 0734 622632- www.istitutomontani.edu.it La Rassegna, ideata e organizzata sin dal 2013 dal prof. Elvezio Serena, già docente di Fisica al Montani, si avvale della collaborazione del Direttore del Museo M.I.T.I. Prof. Marco Rotunno e dell'Associazione ex allievi guidata dal dott. Carlo Labbrozzi. Il progetto, inserito quest'anno nelle celebrazioni per il 170° anniversario di fondazione dell'Istituto (6 aprile 1854), ha ottenuto il patrocinio del Comune e della provincia di Fermo, dell'Ente Universitario del Fermano (EUF), della Società Italiana di Fisica (SIF), dell'Associazione per l'Insegnamento della Fisica (AIF), dell'Ordine Ingegneri della Provincia di Fermo e dell'Ordine Periti industriali e laureati delle province di Ascoli Piceno e di Fermo. Il secondo appuntamento è per giovedì 21 marzo, inizio ore 11,30, nell'Aula Magna del Biennio in via E. Bellesi 22 con la Lezione-conferenza del prof. Marcello Di Risio, Ingegnere, Ordinario di Costruzioni Idrauliche e Marittime e Idrologia all’Università degli Studi dell’Aquila.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2024 alle 10:21 sul giornale del 14 marzo 2024 - 122 letture


Redazione VivereFermo




qrcode