x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Porto San Giorgio: pulizia spiaggia, potenziamento del personale e pubblica illuminazione. L’amministratore della Sgds Lanciotti incontra il sindaco Vesprini

2' di lettura
112

Comune di Porto San Giorgio 


Il sindaco Valerio Vesprini e l’amministratore unico della Sgds Multiservizi Giovanni Lanciotti, in un incontro avuto nei giorni scorsi, hanno fatto il punto sul programma degli interventi realizzati dalla società partecipata e sulle iniziative da porre in essere nel prossimo futuro.

Lanciotti ha ricordato che, nei primi quattro mesi dal suo insediamento, si è proceduto a effettuare alcuni interventi in vista della stagione estiva. Gli acquisti di una nuovo mezzo “pulispiaggia” e di un mini-compattatore consentiranno di garantire la costante pulizia dell’arenile. Si sta tentando, inoltre, il recupero dell’utilizzo di un macchinario andato in parte distrutto nel corso dell’incendio all’autoparco per destinarlo all’utilizzo in caso di necessità. Riguardo gli investimenti si è parlato anche di quelli relativi alla rete del gas metano in favore di una migliore e più ampia distribuzione del servizio: di recente sono stati conclusi i lavori tra Santa Vittoria e Salvano. “Sempre al fine di potenziare e migliorare i servizi per la cittadinanza la società ha proceduto ad approvare il programma delle assunzioni per il periodo 2024-2025: sono già stati pubblicati gli avvisi di selezione per le assunzioni di autisti ed operatori ecologici da destinare all’igiene urbana, nonché di un farmacista collaboratore. A breve partiranno anche le selezioni per gli addetti mensa e per due impiegati – riferisce Lanciotti. E’ stata conclusa anche la trattativa per la locazione delle nuova sede, iniziata dall’ex direttore Piero Mognaschi. Il rapporto col professionista è stato interrotto nei giorni scorsi su decisione consensuale delle parti. Tuttavia si continuerà a lavorare sulle sue proposte elaborate, per le quali lo ringraziamo. La prima proposta è quella dell’affidamento dei servizi portuali: verrà prossimamente sottoposta all’esame del Consiglio comunale. I mesi che seguiranno vedranno la Sgds impegnata nella valutazione dei principali aspetti legati all’affidamento ‘in house’ del servizio di pubblica illuminazione”. Il sindaco ha sottolineato che “l’operato di Mognaschi è stato caratterizzato da un forte impegno e da capacità imprenditoriali, consentendo alla Sgds di affrontare momenti difficili come quelli successivi all’incendio al deposito mezzi avvenuto lo scorso anno”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2024 alle 14:50 sul giornale del 13 marzo 2024 - 112 letture






qrcode