x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
articolo

Torre San Patrizio: Finisce 1 a 1 tra Monte San Pietrangeli e Grottazzolina

2' di lettura
462

di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 


Più fair play in campo che sugli spalti.

Una gara, quella vista al comunale di Torre San Patrizio come se ne vedono poche in un campionato di seconda categoria.
Ad affrontarsi sul sintetico, il Monte San Pietrangeli quinto in classifica ed il Grottazzolina secondo; entrambe non si sono risparmiate ed hanno offerto un ottimo spettacolo per tutti i novanta minuti anche quando sul finire, le due compagini, stanche per il ritmo sostenuto in gara, hanno dato il meglio di se per portare a casa l’intera posta in palio.
Un bel calcio con un susseguirsi continuo di godibili trame ed una lodevole correttezza in campo; due sole ammonizioni sul taccuino dell’arbitro Justine Pelliccetti anch’essa, secondo il nostro punto di vista, all’altezza della situazione.
Molto motivati gli ospiti intenti a portare a casa l’intera posta in palio nel tentativo di rosicchiare punti alla capolista Petritoli lanciatissima verso la vittoria del campionato.
Sull’altro fronte il Monte anch’esso interessato a mantenersi saldo in zona play off.
Dicevamo di una gara che ha divertito con i continui rovesciamenti di fronte.
Superlativo, almeno in tre occasioni, l’estremo difensore ospite ospite Meraviglia di nome e di fatto che in una circostanza, sul finire della gara, ha difeso la propria porta anche con il sostegno della traversa su un calcio di punizione di Fiumaroli.
Non da meno il portiere del Monte Diomedi attento in ogni situazione di gioco che però nulla ha potuto sul finire del primo tempo quando Burattini ha realizzato il goal del momentaneo vantaggio ospite.
Il pareggio dei locali è arrivato nella ripresa dal solito Smerilli con un calcio di punizione contestato dalla tifoseria ospite perché calciato da una posizione più centrale rispetto a quella che doveva invece essere più vicina alla linea di fondo.
Un pareggio che alla fine ci è sembrato però il risultato più giusto.



Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2024 alle 17:58 sul giornale del 10 marzo 2024 - 462 letture






qrcode