x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pensa di acquistare una PlayStation ma viene truffato

1' di lettura
158

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


La Polizia di Stato di Fermo ha individuato il responsabile di una truffa commessa in rete.

In particolare, circa un mese fa, un giovane si recava presso l’ufficio denunce della Questura per denunciare di essere stato truffato in quanto, sulla piattaforma “Market Place” di Facebook concordava l’acquisto di una “Play Station 4” posta in vendita con un annuncio. Così procedeva ad una ricarica di 100 euro su una PostePay al titolare del videogioco pubblicizzato, senza però mai ricevere il bene. La ricarica era stata effettuata dal denunciante in favore di una carta che, da accertamenti, è risultata intestata ad un soggetto, di circa 30 anni, residente a Forlì. Mediante la collaborazione di personale della Squadra Mobile della Questura di Forlì-Cesena, si rintracciava il soggetto, accertando che egli era anche l’effettivo titolare del profilo Facebook utilizzato per la vendita della Playstation 4. Pertanto veniva denunciato per il reato di truffa aggravata.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2024 alle 10:14 sul giornale del 08 marzo 2024 - 158 letture


Redazione VivereFermo




qrcode