x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
articolo

Fermo: domenica 10 marzo una notte da "red carpet" per la Maratona Oscar

2' di lettura
312

di Marina Mannucci
fermo@vivere.it

 


Alla Sala degli Artisti un evento dedicato ai cinefili e agli appassionati del Premio Oscar.

Si avvicina il giorno della notte più attesa dell'anno per chi ama il cinema e i suoi protagonisti: Fermo non poteva rimanere indietro. Infatti, in collaborazione con I soliti cinefili nella persona di Luca Zeppilli, ideatore della pagina social, presso Sala degli Artisti si potrà partecipare all'evento dedicato alla notte degli Oscar.

Hollywood Party, una nottata da Oscar sarà un vero e proprio show: si parte con la proiezione del film Poor Thing in lingua originale che anticipa la visione della 96esima edizione degli Academy Awards.

Previsti per la serata due tipi di ingressi: l'ingresso previsto per le 23,30 dà accesso alla nottata oscar con consumazione al costo di 10 euro e l'ingresso con la proiezione del film "Povere Creature" al costo di 12 euro (ore 21).

In collegamento con Radio Fermo Uno, ci saranno ospiti e premi dedicati. Sin dall'ingresso ci si potrà sentire parte della nottata passando sul red carpet, ovvero il tappeto rosso che accoglierà i presenti. Gli organizzatori si vestiranno di tutto punto, in maniera elegante.

"Per il secondo anno facciamo la maratona oscar", spiega Andrea Cardarelli che della Sala degli Artisti è direttore artistico, "ovvero ci si collega direttamente con la cerimonia di premiazione in maniera più articolata rispetto allo scorso anno".

In presenza ci saranno gli attori Simona Ripari, Gabriele Claretti, Mirco Abbruzzetti e Michele Gallucci, che parleranno delle categorie delle nomination (attori protagonisti, attrici protagoniste, film stranieri eccetera), saranno inoltre presenti i film-maker Simone Paglialunga e Gianluca Valeriani e il critico Vittorio Pigini.

Ci si aspetta una serata di quiz e giochi basati sui pronostici dell'esito delle nomination.

Già da circa un mese durante le proiezioni cinematografiche presso la Sala degli Artisti e il Teatro Nuovo di Capodarco i presenti hanno potuto compilare un modulo con i propri pronostici, che durante il party saranno valutati per scoprire i vincitori.

"Chi indovinerà 11 su 11 pronostici avrà un abbonamento speciale per il cinema", promette Cardarelli, che dal canto suo si sbilancia con un'ipotesi: "Dovebbe vincere Oppenheimer ma per me il vincitore è Povere creature. Miglior film internazionale sarà La zona d'interesse anche se io sceglierei Io capitano del nostro Matteo Garrone".

Durante la serata garantiti stuzzichini fino all'alba e un brindisi con colazione per chi riesce a rimanere fino alla fine.

Hollywood Party è un'altra iniziativa che stimola il ritorno al cinema, anche in maniera differente.




È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.




Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2024 alle 14:20 sul giornale del 07 marzo 2024 - 312 letture






qrcode