x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
articolo

Fermana, adesso l'esonero di Protti è ufficiale.

3' di lettura
1784

di Paolo Bartolomei
fermo@vivere.it


FERMO - Il tecnico romagnolo paga più la contestazione dei tifosi che la sconfitta nel derby di Ancona, partita giocata bene, con meno errori del solito e condizionata da un clamoroso furto arbitrale.

Aveva resistito alla sconfitta nel derby con la Vis Pesaro, era stato confermato dopo la contestazione della tifoseria successiva al pari in extremis con l'Olbia, accusato di una frase inopportuna nelle dichiarazioni della vigilia. Non ce l'ha fatta all'indomani della sconfitta nel derby di martedì sera al “Del Conero” di Ancona, quando i tifosi hanno aspettato la squadra al ritorno a Fermo contestando in particolar modo l'allenatore che secondo noi è soltanto l'ultimo anello di una catena di problemi che parte da molto lontano.

La società che pure aveva fatto quadrato intorno al tecnico non ha avuto scelta, questa mattina ha preso la inevitabile decisione ed è già alla ricerca del nuovo allenatore che dovrà sedere in panchina domenica prossima nella partita in casa contro il Pineto.

Da come si sta muovendo la dirigenza gialloblù per il momento sembrerebbe esclusa la soluzione interna (Massimo Silva già in forza alla Primavera, con l'aiuto di Eddy Mengo) ma si sta cercando un allenatore esterno, che sarà pagato probabilmente con i soldi che si risparmieranno dal contratto di Protti grazie ad un plausibile accordo raggiunto tra le parti.

Non chiediamoci quale tecnico sarebbe disposto a venire ad allenare una Fermana ultima in classifica con un piede e mezzo in serie D quando mancano solo 8 partite al termine, perché ci dicono che gli allenatori che stanno a casa e disposti a venire ce ne sarebbero tantissimi e arriverebbero tutti di corsa. Il problema è trovare quello giusto che possa collimare con la squadra e con le difficili condizioni in cui si trova la formazione gialloblu, ed è questo il difficile, perché è alto il rischio che alla fine il nuovo tecnico arriverà solo per evitare di passare i prossimi mesi sul divano di casa, prendere uno stipendio anche minimo, mettersi comunque in mostra, e non avere alcuna colpa se la Fermana dovesse retrocedere.

Nel comunicato di questa mattina in cui la Fermana Football Club comunica di aver sollevato dall'incarico allenatore Stefano Protti rende noto che il nome del nuovo tecnico sarà comunicato nelle prossime ore.

Il nuovo allenatore sarà il terzo in questa stagione dopo l'esonero di Andrea Bruniera che aveva iniziato la stagione e sostituito dal coach romagnolo in autunno.

La cosa più spiacevole è che in questo modo si ammaina una bandiera gialloblu, Stefano Protti è stato capocannoniere due volte in C2 nel biennio 1994-96 e protagonista della promozione della Fermana in serie C1 ai playoff del 1996 (foto di copertina).

Ciò che lascia perplessi è che l'ingaggio di Protti due anni fa era stato fortemente sponsorizzato proprio dalla tifoseria, quella stessa tifoseria che non gli ha perdonato poche frasi fuori posto nelle dichiarazioni (Protti è il tipico romagnolo che non le manda a dire) e un po' di errori nelle scelte tecniche e nelle sostituzioni, ma trovate un allenatore che ne sia immune, fermo restando che nel calcio l'imprevedibilità è talmente alta che raramente c'è controprova sulla bontà o meno delle decisioni degli allenatori.

Anzi dobbiamo dire che, pur essendo un esordiente in serie C alla non più giovanissima età di 55 anni, dopo aver allenato in carriera soltanto tra i dilettanti, reputiamo che Protti se la sia cavata benissimo in una situazione difficilissima dal punto di vista societario e precaria da quello tecnico, raggiungendo l'anno scorso una salvezza anticipata, e riuscendo quest'anno a far compiere al gioco della squadra evidenti progressi in queste ultime settimane nonostante la situazione caotica generale.

ARTICOLI CORRELATI

https://www.viverefermo.it/2024/03/06/ancona-e-arbitro-affondano-la-fermana-nel-derby/235631

https://www.viverefermo.it/2023/10/13/protti-ha-detto-si-torna-sulla-panchina-della-fermana/184354/

https://www.viverefermo.it/2023/10/12/fermana-esonerato-lallenatore-bruniera-torna-protti/183566/



Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2024 alle 13:55 sul giornale del 07 marzo 2024 - 1784 letture


Paolo Bartolomei




qrcode