x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
articolo

Yuasa Battery, Emma Villas Siena la spunta contro Grottazzolina. Pochi punti di differenza, ma il match si chiude 3 – 2 per i senesi

6' di lettura
98

di Alessia Palloni

fermo@vivere.it


Grottazzolina – Termina 3 -2 per Emma Villas Siena il match contro la Yuasa Battery Grottazzolina. Prima sconfitta in casa dall’inizio del campionato, che comunque permette alla squadra grottese di continuare il percorso come capolista con 55 punti, seguita nella classifica aggiornata da Cuneo Volley con 48 punti. Più di mille gli spettatori al PalaGrotta, che con il biglietto acquistato hanno partecipato all’iniziativa di beneficienza per l’Anffas fermana.

Il Team senese riesce nell’interrompere una lunga serie di vittorie della Yuasa Battery, ma non senza difficoltà. Il match parte con un primo set un po’sottotono per la Yuasa, ma dal successivo il livello della partita si è alzato significativamente. L’epilogo al tiebreak, dopo una partita durata quasi 2 ore e mezzo, con i senesi in testa: 8-14, e il punto della vittoria dopo un errore in servizio della Yuasa.

Roster Emma Villas Siena: Copelli Riccardo, Trillini Stefano, Nevot Thomas, Bonami Federico, Tallone Alessio, Coser Martin, Krauchuk Esquivel Mat, Milan Sebastiano, Gonzi Azaria, Acuti Alessandro, Pierotti Marco, Pellegrini Federico, Ivanov Mathia, Picuno Mattia.

Roster Yuasa Battery Grottazzolina: Cubito Marco, Vecchi Riccardo, Lusetti Matteo, Canella Andrea, Mattei Andrea, Nielsen Rasmus Breuning, Ferraguti Fabrizio, Mitkov Aleksandar, Romiti Roberto, Fedrizzi Michele, Marchiani Manuele, Foresi Diego, Marchisio Andrea, Cattaneo Claudio.

Cronaca del match

1° Set: Il match si apre con un vantaggio per la squadra ospite con un 4 – 3 per Siena, 5 a 3 di Siena da out attacco di Breuning. Per la Emma Villas Siena fischiato fallo di seconda linea a Pierotti. Mattei riporta in vantaggio la Yuasa segnando il 6-5. A rete il servizio di Marchiani: 8-6.
A segno Pierotti 9-6. Canella riduce un po’ le distanze segnando il 9-7 per Siena: chiesto check tocco a mano, che però non si è verificato. A rete il servizio del centrale Pierotti 11-9. Krauchuk a segno, ma il successivo servizio si blocca sulla rete: 12 -10. Out il servizio di Breuning: 13 -10. Cattaneo 13 -11, buono l’attacco di Tallone 14 -11. Attacco Fedrizzi fuori 15 - 11. Mattei 15 -12. Esce muro Yuasa: 16 -12.
Fedrizzi a segno 15 -13. Va out il servizio di Tallone, viene chiesto check dalla panchina avversaria, che però conferma: é out. La Yuasa tenta il riavvicinamento, con Cattaneo 17 – 16, segue Canella vincente 18-17. Cambio per la Yuasa, entra il capitano Vecchi, il suo servizio va a rete: 19 – 17 per Siena. Pierotti segna 20 -17. Sembrava out il servizio di Krauchuk, viene chiesto il check , che lo decreta IN. Buono attacco Pirotti 22 - 19. Passa attacco Krauchuk 23 - 19. Muro vincente Siena 24 - 19. Breuning 24 - 20 Siena.
Set point 25 - 20.


2 set: Prime azioni positive per la Yuasa, con l’1 - 0 con Fedrizzi, a seguire un Monster Blok di Canella che segna il 2 -0. Breuning segna il 3 – 1, seguito da Cattaneo 4 - 1 Y. Cattaneo 5 - 1. Out servizio Fedrizzi 5 - 2. Breuning a segno dopo alzata Marchiani 6 - 2. Ancora a segno la Yuasa con l’ace di Breuning 8 - 3. Mattei segna il 9 - 4. A segno per Emma Villas Siena Tallone: 9 - 5. I senesi riducono le distanze: Breuning mette a segno il 13 - 10. 14 - 10 grazie a Cattaneo. Ancora lui con alzata Mattei 15 - 10. Cade attacco di Trillini: 15 - 11. Cade il pallonetto di Canella: 21 - 18. Krauchuk sfiora la linea quanto basta per siglare il 17-21, Krauchuk tira in rete il pallone che regala il 22-18 alla Yuasa Battery; si arriva così al rush finale di questo set con Breuning che si fa murare dagli ospiti con la palla che sbatte sul suo viso e ricade sul campo toscano per il 23-19, e a chiudere un block di Cattaneo spedisce invece a quota 24 Grottazzolina: 24-19 mentre è la pipe di Fedrizzi a fissare il punteggio sul 25-20 .


3 set : Di nuovo un vantaggio iniziale per la Yuasa, con Breuning che sigla il 3 -1 . Cattaneo trova l’ace che riporta la squadra grottese 7 – 5 , spinge il pallonetto Tallone siglando la nuova parità a quota 7, Fedrizzi anticipa il muro avversario (8-7) ma Krauchuk contrattacca in maniera vincente mettendo a terra il pallone dell’8-9. Siena non tiene il servizio di Mattei che riporta avanti Grottazzolina 15-14. Out muro su attacco Pierotti 16 - 16. Breuning segna il 17 - 16. Out anche l’attacco di Breuning: 20 - 17 Siena, che con un altro punto arriva al 20 – 19 per Siena, e subito il muro vincente Mattei 20 - 20. 22 - 20 segnato da Kraucuk per Siena. Mattei muro vincente 22 - 22. Andrea Mattei segna un nuovo pareggio 23 - 23. Cattaneo tira forte in battuta, mette in difficoltà Pierotti, ma l’invasione del muro di casa blocca inaspettatamente la scalata della Yuasa Battery, e porta il set ai vantaggi (24-24), il contrattacco di Breuning finisce out: 25-25, Trillini ne approfitta per portare avanti i toscani 28-29 mentre è Krauchuk a chiudere il set: 28 - 30.

4 set: Ancora inizio in vantaggio per la squadra grottese, che sfrutta l’attacco di Fedrizzi e segna il 2-0 mentre Breuning regala il 6-3 ai padroni di casa. Mattei segna il 7 - 4 , mentre è out il servizio di Cattaneo 7- 5.Fallo di doppia linea fischiato a Siena: 11 -8 . Cattaneo distanzia il punteggio tra le due squadre segnando il 15 - 9. Tallone però dimezza il gap 15-12, Marchiani apre invece il gioco per il suo opposto che sigla a sua volta il 18-15, mentre il contrattacco di Pierotti riavvicina i toscani: 19-18.
Mattei segna il 21 -20, seguito da Cattaneo 22-21. Cade pallonetto Tallone 22 - 22. Fedrizzi passa sul muro ospite per il 24-23 mentre è Pierotti ad allungare il parziale nuovamente ai vantaggi (24-24); l’attacco di Breuning va a segno: 26-25, mentre nell’azione successiva Nevot apre per Krauchuk ma trova pronto Cattaneo che si erge a muro e porta la sfida al tiebreak (27-25).

5 set: Il set parte rapidissimo e con i nervi a fior di pelle per la tensione, per giocatori e pubblico, insieme. Andrea Canella va a segno e firma il 2 -1. Arrivano due battute vincenti consecutive di Pierotti che portano avanti l’Emma Villas 3-5; al rientro in campo, dopo la sospensione tecnica chiamata da coach Ortenzi, un altro servizio a segno di Pierotti vale il 3-6. Il 7 – 4 per la squadra ospite è firmato da Nevot. Vincente l’attacco di Tallone che regala ai suoi il 5-9 ripetendosi immediatamente per il 6-10. Tallone sigla l’ace del 6-12, i toscani murano Fedrizzi per il 6-13, ma la Yuasa riduce le distanze con Canella che annulla la prima e la seconda palla match, Fedrizzi la terza, Breuning la quarta: 11-14, l’ace di Fedrizzi addirittura la quinta 12-14, facendo quasi assaporare il sapore dell’ennesima vittoria per la squadra di Grottazzolina, ma alla fine la battuta dello stesso Fedrizzi è lunga e fa terminare il tiebreak 12-15.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2024 alle 09:22 sul giornale del 05 marzo 2024 - 98 letture


Alessia Palloni




qrcode