x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Yuasa Battery, con Siena è scontro al vertice Prima contro seconda, il big match per eccellenza.

3' di lettura
52

M&G Scuola Pallavolo 


Sarà questa la partita che andrà in scena domenica 03 marzo 2024 alle ore 18, quando nella tana della Yuasa Battery arriverà la Emma Villas Siena.

Prima contro seconda, il big match per eccellenza. Sarà questo la partita che andrà in scena domenica 03 marzo 2024 alle ore 18, quando nella tana della Yuasa Battery arriverà la Emma Villas Siena. A quattro giornate dal termine della regular season la formazione marchigiana comanda con 54 punti e ben otto lunghezze di vantaggio sulla più diretta inseguitrice toscana, con Cuneo spettatore interessato forte dei suoi 45 punti. Affidata all’esperto tecnico marchigiano Graziosi, la Emma Villas ha un organico costruito per veleggiare nelle posizioni che effettivamente occupa in graduatoria, e aldilà di una diagonale titolare tutta straniera composta dal regista francese Nevot (ottimo il suo esordio in Italia) e dall’opposto carioca Krauchuk, sono diversi gli atleti che il coach ha portato con sé dalla nostra splendida regione. Le due bande che hanno avuto sin qui più spazio, ad esempio, ovvero i fanesi Tallone e Pierotti, ma anche il centrale maceratese Trillini. A completare la formazione di partenza l’altro centro Copelli (ex Bergamo) ed il libero Bonami, a Siena anche nella passata stagione di Superlega. Con il martello veneto (ex Padova e Pineto) Milan pronto a subentrare alla bisogna. All’andata il match fu caratterizzato e condizionato dall’infortunio occorso a Pierotti, un brutto taglio alla gamba nel tentativo di recuperare un pallone vagante che rese necessario l’intervento dei soccorsi ed il successivo trasferimento del malcapitato attaccante marchigiano in Pronto Soccorso. La Yuasa Battery fu molto brava ad approfittare del dissesto momentaneo della compagine toscana, strappando tre punti pesanti ed importantissimi. Ma è proprio coach Ortenzi a mettere in guardia i suoi in vista del match di domenica: “Scordiamoci il match di andata, Siena nel frattempo è cresciuta molto nel gioco e viene da una striscia di risultati utili. Giocano una buona pallavolo, molto veloce, sono solidi in ricezione, dovremo riuscire a minare le loro certezze ed essere consapevoli che sarà una gara difficile”. Arbitro dell’incontro il romano Luca Grassia, ricercatore farmaceutico che a dicembre scorso coadiuvò Maurizio Merli nella vittoria interna di Grottazzolina contro Pineto; ad affiancarlo ci sarà il lombardo Cesare Armandola. Tre i precedenti tra le due formazioni, con due successi grottesi, così come tre sono anche gli ex di turno, tutti su sponda Yuasa Battery vale a dire Fedrizzi, Marchisio e Mattei. Atteso il pubblico delle grandi occasioni per una sfida che, oltre a rappresentare il big match di giornata in categoria, avrà anche un significato speciale dal punto di vista sociale: parte del ricavato dell’evento sarà infatti devoluto ad Anffas Fermana, associazione che da oltre vent’anni è attiva sul territorio con progetti mirati destinati alla tutela e alla promozione dei diritti di persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2024 alle 13:57 sul giornale del 03 marzo 2024 - 52 letture






qrcode